La società austriaca ha trasformato un fuoristrada in un veicolo con consolle, amplificatori e maxischermo

Un blindato per le feste griffato Red Bull. Che sotto la struttura corazzata del modello si nasconda un Land Rover Defender 130 non è facile da scoprire, ma del resto quello che intriga è ciò che si vede. Cioè un veicolo assolutamente inedito che sembra uscito da qualche cartone animato o da qualche film, una sorta di incrocio tra uno Stealth e il veicolo di servizio degli eroi del piccolo schermo dell'A Team.

LAND ROVER DEFENDER 130 SOTTO LA CORAZZA

Il Land Rover Defender 130 è stato trasformato in Austria su richiesta Red Bull che lo ha voluto anche equipaggiato con un sofisticato sistema hi-fi per animare feste all'aperto praticamente in qualsiasi località, raggiunte anche grazie alle ruote formato gigante che sembrano non conoscere ostacoli.

DJ A TRE METRI DI ALTEZZA

La parte spettacolare è l'apertura del tetto: dalla cabina "sboccia" la postazione per un DJ. La consolle arriva fino a tre metri di altezza e, grazie a potenti amplificatori, non viene soltanto vista, ma anche ascoltata fino alle non proprio più immediate vicinanze. Naturalmente, in quanto blindato per le feste, il veicolo è equipaggiato anche con un maxischermo.

"GO ANYWHERE PARTY STARTER"
Red Bull non ha ancora battezzato il suggestivo modello. Per il momento è conosciuto più con uno slogan che con un nome e cioè "Go anywhere party starter". Inizialmente, il party-truck avrebbe dovuto essere ispirato ai prototipi della scuderia di Formula 1 con una carrozzeria di colore blu, ma all'ultimo momento i designer hanno cambiato idea, preferendo il nero.

Gallery: Red Bull Party Truck