Molte le soluzioni verdi presentate dal principali costruttori di veicoli pesanti alla Manifestazione riminese

Al via la 19esima edizione di Ecomondo, la manifestazione dedicata alla "Green e Circular Economy" in programma alla Fiera di Rimini dal 3 al 6 Novembre 2015. Un appuntamento che quest’anno, forte di organizzate su 16 padiglioni, mira ancora una volta a superare i numeri record del 2014 quando si andò oltre i 100mila visitatori professionali. Molte le Case costruttrici di veicoli industriali che approfittano della vetrina internazionale per presentare le loro novità in termini di veicoli sempre più ecosostenibili e poco inquinanti.

IL GAS DI SCANIA

Il metano sia come gas naturale compresso (CNG) sia liquefatto (LNG), è la scommessa su cui punta la svedese Scania esponendo un mezzo con alimentazione a LNG: lo Scania G340. In anteprima assoluta sullo stand del Grifone il primo camion ibrido Euro 6 che arriverà sul mercato già nel 2016 e che apre scenari interessanti per quanto riguarda la circolazione in zone a "zero emissioni", anche nelle ore notturne, grazie alla possibilità di percorrere 2 km con alimentazione solo elettrica.

IVECO, MERCEDES, RENAULT TRUCKS E VOLVO
Altro Costruttore da sempre "green" è Iveco che a Rimini presenta anche il Nuovo Daily Electric. Mercedes-Benz è rappresentata da diversi veicoli. Partendo dal Fuso Canter EcoHybrid e proseguendo con Unimog, Antos, Atego ed Econic, perfetto per i servizi municipali in ambito urbano. In casa Renault Trucks, è esposto il veicolo per la distribuzione D WIDE CNG, disponibile nelle configurazioni motrice 4x2 da 18 t e motrice 6x2 da 26 t. Analoghe versioni anche per Volvo Trucks con l’FE 4x2 carro da 18 t e FE 6x2 carro da 26 t.