È il secondo modello Mercedes-Benz in mattoncini dopo Unimog e anche uno dei più complessi dell'offerta Technic

Mercedes-Benz Arocs 3245 è un modello complesso, anche quando è di Lego e non solo quando è in versione naturale come truck da cantiere. Dopo Unimog, Arocs è dunque il secondo di una serie di riproduzioni in mattoncini della gamma della Casa di Stoccarda e nata dalla collaborazione con Lego instaurata nel 2011.

QUASI 3.000 PEZZI
Arocs 3245 ribaltabile è formato da 2.793 parti, senza contare la batteria che permette il controllo elettronico e vari componenti pneumatici, cioè, come informa una nota, "uno più complessi" dell'offerta Lego Technic. Per garantire la massima fedeltà del modellino, il Niel Henrik Horsted, senior Manager di Lego, ha visitato personalmente insieme al suo team lo stabilimento di produzione Mercedes-Benz Truck di Wörth.

OLTRE MEZZO METRO DI LUNGHEZZA

Lungo cinquantaquattro centimetri, largo quattordici e alto trentuno, Arcos è "il veicolo perfetto per Lego Techinc", ha dichiarato Horsted. Per gli sviluppatori, l’attinenza con il veicolo di serie e la funzionalità, insieme all’abilità necessaria per costruire il modellino, sono stati gli elementi alla base del progetto.

Gallery: Mercedes Arocs Lego Technic