In dicembre arriva in Italia il nuovo fuoristrada estremo che dispone delle stessa soluzione con gli assali a portale di Unimog

Dall'esibizione alla strada: una differenza di 233mila euro e qualche spicciolo. Entro fine anno arriva in Italia Mercedes-Benz Class G 500 anche nella sua versione 4x4², al quadrato, disponibile nel Bel Paese con un listino a 6 cifre. Il modello d'ingresso alla nuova gamma "G" parte però da poco meno di 93.500 euro.

COMINCIATA ALA PRODUZIONE

Mercedes ha dunque ufficializzato l'avvio della produzione dell'esclusiva versione G 500 4x4², il fuoristrada esibito al salone di Ginevra che ha raccolto molti consensi. anzi: la Casa di Stoccarda parla di un <"modello estremo di Classe G" che ha avuto una "risonanza senza pari". Estremo perché grazie all'adozione degli assali a portale, gli stessi del versatile Unimog, è in grado di affrontare praticamente qualsiasi asperità del terreno. Con questa tecnologia le ruote non si trovano all’altezza del centro dell’asse, ma sono notevolmente più in basso. Estremo anche grazie a un motore fuori dal normale: il V8 da 4.0 litri con sovralimentazione biturbo da 422 cavalli da 610 Nm di coppia (certo, la versione AMG G 65 arriva a 1.000 Nm per via dell'unità da 6.0 litri da 630 CV, ma non ha le stesse caratteristiche tecniche), Euro 6 come l'intera gamma.

ANGOLI DI ATTACCO E USCITA DI 52 E 54 GRADI

Classe G 500 4x4² è l'erede di AMG G 63 6x6, perché "Solo Classe G può essere meglio di Classe G. Con la sua carrozzeria e telaio a longheroni e traverse, il modello da avventura è in grado di amministrare l'incremento di potenza della versione "al quadrato" senza bisogno di ricorrere a rinforzi, che avrebbero gravato sul peso. Il nuovo modello riprende da AMG G 63 6x6 la catena cinematica per le vetture a trazione integrale permanente con assi a portale, solo "in forma riadattata". Gli angoli di attacco e di uscita sono rispettivamente di 52 e 54 gradi.

UN METRO DI PROFONDITÀ DI GUADO

L'inedito propulsore da otto cilindri si basa sulla nuova generazione di motori V8 progettata da Mercedes-AMG già adottata su Mercedes-AMG GT e Mercedes-AMG C 63. Ma l'esclusività di G 500 4x4 "al quadrato" è l'altezza dal suolo che arriva a 45 centimetri e che assicura una profondità di guardo di un metro. La carreggiata è più ampia di quasi 30 centimetri. I cerchi sono da 22 pollici con pneumatici 325/55 R 22. Gli ammortizzatori sono regolabili in modalità Sport e nonostante il baricentro alto del fuoristrada consentono un approccio alle curve decisamente "sportivo".

Gallery: Mercedes G 500 4x4²