Fiat accanto alla Federazione e agli Azzurri della palla spicchi fino al 2016. Nell'accordo anche il nuovo Multispazio

L'altezza non spaventa Fiat Doblò, il veicolo del Lingotto dalla doppia anima fresco di rinnovamento. Fiat ha confermato il proprio ruolo di "top sponsor" della Nazionale italiana di pallacanestro affiancando la Federazione (FIP). La collaborazione tra il Costruttore italiano e il mondo cestistico era cominciato nel 2021, quando Fiat era partner ufficiale. In questo secondo triennio il logo di Fiat comparirà sui pantaloncini delle nazionali maschile, femminile e giovanile, oltre che ai bordi dei campi da gara, negli spazi dedicati alla stampa e sulle campagne di comunicazione della FIP.

FINO A 7 POSTI

La sponsorizzazione 2014/2016 include molti aspetti, fra i quali la messa a disposizione in occasione di partite ufficiali, amichevoli e ritiri di Doblò, l'Active Family Space in grado di ospitare fino a 7 persone. Il modello si presta a molteplici funzioni perché ha un interno modulare e un ampio bagagliaio (da 790 litri, ai vertici del segmento) nonché numerosi vani portaoggetti e il sedile posteriore sdoppiato (60/40). Nuovo Doblò monta sospensioni posteriori Bi-Link (un'esclusiva del segmento) che gli conferiscono quelli che Fiat definisce sia "il miglior handling della categoria" sia "il più elevato benessere a bordo". Fiat Doblò è disponibili in due varianti di altezza tetto e in due lunghezze di passo con una gamma di sette motori con potenze che oscillano tra 90 e i 135 CVe alimentazioni a benzina, diesel e metano.