Presentato a Indianpolis il fratello americano del mid van di Stoccarda

Il Vito Sbarca oltreoceano e cambia nome in Metris. Il Medio di Stoccarda ha, infatti, fatto il suo debutto ufficiale sul mercato americano al The Work Truck Show di Indianapolis che si tiene in questi giorni nella città dell’Indiana. Il Metris è il secondo Van della Stella commercializzato negli USA dopo lo Sprinter e sarà disponibile in varie configurazioni sia furgonate sia Tourer (trasporto persone).

ADATTATO AI GUSTI AMERICANI

Il Metris rappresenterà una versione di Vito adattata per il mercato statunitense che, nel segmento dei mid van, conta tutti modelli di dimensioni più contenute. Il Metris si rivolgerà quindi a una clientela che necessita di spazio per caricare, di portata, ma anche di comfort di marcia, come quella della grandi città del Nord del Paese. In accordo con i gusti d’Oltreoceano il Metris verrà spinto da un motore a benzina 4 cilindri 1.9 M274 da 211 CV e 350 Nm di coppia. Quello che non varieranno saranno gli standard di sicurezza che offrono airbag di serie per autista e passeggero così come il sistema Crosswind Assist, il monitoraggio della pressione degli pneumatici e l’Attention Assist system; elementi inediti nel segmento per il pubblico USA.

Gallery: Mercedes Metris