Dopo l'anteprima dello scorso anno arriva sul mercato il nuovo medio della Casa nipponica

Un nuovo veicolo commerciale a cabina avanzata studiato per rincontrare nel modo migliore le esigenze del mercato europeo. Questo l’obbiettivo che Nissan si è prefissato con il lancio del Nuovo NT500 che va ad aggiungersi alla gamma di veicoli professionali del marchio nipponico che conta Già NV200, NV400, Cabstar, Navara, Evalia e presto anche l’elettrico e-NV200. Il nuovo NT 500 è caratterizzato da una struttura a telaio cabinato, una MTT che va da 3,5 a 7,5 t due motorizzazioni, due trasmissioni e tre possibili allestimenti.

CABINA E DESIGN


Il design esterno della cabina inserisce il nuovo NT500 nell’attuale gamma Nissan, attraverso la griglia bipartita dalla V che incornicia lo stemma Nissan. I gruppi ottici anteriori comprendono ampi indicatori di direzione, luci diurne, sensori di altezza e gli indicatori di direzione laterali sono montati negli specchietti retrovisori. Gli interni sono pensati per migliorare l’esperienza a bordo sia dell’autista sia dei passeggeri. La struttura con la cabina ribaltabile offre un facile accesso al vano motore e, nel contempo più spazio di carico entro la lunghezza complessiva del veicolo. Inoltre, seduto in alto, l’autista gode di una migliore visibilità assieme che, assieme a un diametro di sterzata ridotto, migliora la manovrabilità.


INTERNI

All’interno sono integrate numerose soluzioni portaoggetti: capienti tasche alle portiere, ripiani sul tetto, fino a tre cassetti, portabicchieri, portabottiglie, scaffali e portadocumenti in formato A4. L'allestimento di serie, per ogni modello, prevede il sistema di telecomando Keyless e un sedile di guida pneumatico. A richiesta è disponibile anche un impianto audio a doppio DIN con radio, lettore CD, presa USB e Aux, airbag sul lato di guida e climatizzatore completamente automatico I modelli top di gamma montano i comandi al volante con cruise control e limitatore di velocità, il navigatore e airbag sul lato passeggero.

SICUREZZA E ASSISTENZA ALLA GUIDA

Oltre ad ABS e EBD le dotazioni di sicurezza e assistenza alla guida prevedono il TCS, che limita la rotazione delle ruote motrici attraverso la riduzione della forza frenante e il controllo della coppia motrice trasmessa dal motore, e il VDC, un controllo dinamico del veicolo viene realizzato tramite i controlli d’imbardata e di rollio. A questi si aggiungono l’Hill Assist, che aiuta l’autista nelle partenze in salita, e il differenziale a slittamento limitato, disponibile, in opzione, sulle versioni da 35 q, che distribuisce equamente la coppia a tutte le ruote a seconda delle condizioni di aderenza al terreno e del carico trasportato. Questo dispositivo permette di evitare lo slittamento e la rotazione imprevista del veicolo.

LA GAMMA

La versatilità di NT500 si riflette nell’ampia gamma di pesi e passi disponibili. La classi di peso sono quattro, per un totale di cinque versioni diverse: 3,5, 3,5 HD, 5,6, 6,5 e 7,5 t. Altrettanti i passi da 2.800 a 4.300 mm. La lunghezza massima del veicolo è di 8.231 mm. Al top di gamma, la variante 7,5 t è declinabile in quattro lunghezze di passo: 3.100, 3.500, 3.900 e 4.300 mm. Tutte le versioni dispongono di ruote posteriori gemellate e sul telaio sono presenti vari attacchi e connettori per facilitarne l'allestimento.


MOTORIZZAZIONI


Il nuovo Nissan Truck è alimentato da due versioni del motore ZD30, quattro cilindri da 3 litri, Euro 6. Tutti i modelli da 3,5 a 6,5 tonnellate montano il turbo 150 CV e 350 Nm di coppia, abbinato a una trasmissione manuale a sei marce con trazione posteriore. Il modello da 7,5 tonnellate è equipaggiato con una versione biturbo che eroga 176 CV di potenza per 540 Nm di coppia. Questo motore sarà disponibile con trasmissione manuale o robotizzata a sei velocità. Entrambe le versioni hanno filtri antiparticolato e impiegano un sistema SCR per diminuire le emissioni.


Gallery: Nissan NT500