il Marchio nipponico rivela il frontale del suo nuovo Black Cab per la capitale britannica

Dopo aver conquistato New York Nissan si prepara a invadere pacificamente Londra con il suo progetto per i nuovi Black Cabs. Il marchio nipponico ha dunque rivelato il nuovo look del suo taxi per la città di Londra, ridisegnato per renderlo immediatamente riconoscibile come uno delle iconiche vetture della capitale inglese.

UN NV200 DEBITAMENTE MODIFICATO

Il nuovo taxi per la città di Londra è costruito a partire dal pianale dell’NV200, una prima versione del veicolo era stata presentata nell’agosto 2012 dal quel primo progetto Nissan ha recepito i primi riscontri sul veicolo, ridisegnandone il frontale per meglio riflettere la natura del tradizionale taxi londinese.

DETTAGLI SIGNIFICATVI

In particolare, sono state introdotte la forma circolare dei fari anteriori e una griglia rimodellata per aderire allo stile dei tradizionali Black cabs londinesi, luci a LED per migliorare la visibilità della tradizionale insegna e pannelli paraurti anteriore completamente rinnovati.

DEBUTTO A DICEMBRE

Il taxi Nissan sviluppato nel Nissan Design Europe (NDE) di Paddington, sarà lanciato a Dicembre 2014 e sarà spinto da un moderno motore benzina da 1.6 litri abbinato a un cambio automatico. Una versione completamente elettrica dell'NV200 taxi sarà, poi, introdotta nel 2015.

Gallery: Nissan Black Cab