OmniFurgone.it, OmniAuto.it e Mercedes-Benz hanno aiutato a portare aiuti umanitari nell'Isoal

Un test un po’ sui generis quello a cui abbiamo sottoposto il Nuovo Sprinter Mercedes-Benz. Alla prova in condizioni reali come veicolo da raccolta e distribuzione per gli aiuti umanitari che OmniAuto.it e OmniFurgone.it hanno contribuito a mandare in Sardengna.

DUE GIORNI DI MISSIONE

48 ore di missione e più di 800 km percorsi, se escludiamo, ovviamente, la traversata in mare Piombino-Olbia e ritorno, hanno messo alla prova il nostro Sprinter 313 43/35 equipaggiato anche con gomme invernali per ogni situazione climatica. Un viaggio in primo luogo di solidarietà e, in seconda battuta utile, per saggiare come nonostante le dimensioni non prorio compatte, il veicolo della Stella si sia saputo destreggiare, prima fra le strade della Capitale e poi in quelle purtroppo rese molto insidiose dall’alluvione in quel di Olbia.

UNA GARA DI SOLIDARIETÀ

Protagonisti “volontari” di questo test sono stati Giorgio e Riccardo che, prima di imbarcarsi, a Piombino su un traghetto della Moby (biglietto gratuito), hanno caricato il Van a Roma con generi di prima necessità, grazie alla generosità dei negozianti appartenenti al consorzio Buongiorno Italia, Whab e della scuola scuola materna ed elementare Vittorio Piccinini di Roma.

IL LAVORO CONTINUA IN SARDEGNA

Arrivati in Sardegna, prima di dirigersi al Centro di stoccaggio e smistamento della Croce Rossa, Giorgio e Riccardo hanno fatto tappa alla centrale operativa allestita nel palazzo del municipio. Giunti a destinazione, uomini e donne della Croce Rossa e tanti volontari li hanno aiutato a scaricare non solo materassi, cuscini, lenzuola, coperte e piumini, ma anche generi alimentari, vestiti, medicine, stracci, scope, pale.

LA SODDISFAZIONE DI AVER DATO UNA MANO

Stanchi ma molto soddisfatti della piccola impresa i nostri due amici sono rientrati prorio questa mattina in Redazione. Parole di apprezzante sono arrivate anche per lo Sprinter che si è rivelato un ottimo compagno di viaggio, comodo, potente e, soprattutto, sicuro viste le condizioni del terreno

Gallery: Missione Sardegna