La Casa torinese presenta la versione autocarro della sua utilitaria in configurazione large

Per chi vuole abbinare la funzionalità dei prodotti Fiat Professional con il nuovo trend stabilito da 500L è disponibile la nuova 500L Pro, omologata autocarro (N1) direttamente in fabbrica e offerta esclusivamente con la configurazione a 4 posti.

PICCOLA FUORI GRANDE DENTRO

Non un vero e proprio furgone, certo, ma comunque un veicolo professionale che ha nelle motorizzazioni e nelle dimensioni contenute i suoi punti di forza. Il rapporto fra dimensioni esterne e capacità di carico che, a sedili abbattuti, arriva fino a 1.310 litri, si unisce alla modularità dello spazio interno che permette, per esempio, abbattendo il sedile anteriore passeggero e solo un sedile posteriore, di trasportare oggetti lunghi fino a 2,4 metri.

MOTORIZZAZIONI ALL’INSEGNA DEL RISPARMIO
Dal punto di vista dell’economia di gestione 500L Pro può contare su due motorizzazioni tra le più efficienti della Gamma Fiat. Il turbodiesel 1.3 16v MultiJet 2 eroga 85 CV a 3.500 giri/min e una coppia massima di 200 Nm a 1.500 giri a fronte di consumi da 4.2 litri/100 km nel combinato. Disponibile anche un 1.4 16v a benzina che eroga da 95 CV a 6.000 giri con consumi contenuti nei 6,2 litri/100 km.

SUPER ACCESSORIATA

Ricca la dotazione di serie, sia in termini di comfort sia di sicurezza, che include airbag anteriori e a tendina, cinture a tre punti con doppi pretensionatori e limitatori di carico, poggiatesta anteriori e posteriori regolabili. Completano l’equipaggiamento l’ABS con B.A.S. (Brake Assist System) e l’ESC per il controllo della stabilità, completo delle funzioni Hill Holder, ASR/ MSR, DST ed ERM .

In Italia, il prezzo parte da 10.300 euro (IVA esclusa) per la Fiat 500L Pro 1.4 16v Fire da 95 CV.