A Yokohama il commerciale 100% elettrico sarà impegnato nelle consegne cittadine

Nissan e Coca-Cola Central Japan Co. saranno partner per testare, a partire dalla metà novembre, l’e-NV200, il commerciale 100% elettrico. Coca-Cola fornirà, in questo modo, dei feedback sulle caratteristiche e-NV200 nel soddisfare le esigenze degli operatori. I risultati dei test aiuteranno perfezionare la futura versione che andrà sul mercato.

SUL CAMPO A YOKOHAMA

La Coca-Cola Central Japan Co., Ltd., utilizzerà il van e-NV200 come veicolo di vendita a Yokohama, valutando le prestazioni e la praticità in confronto ai veicoli con motore a combustione interna. Il furgone si ricarica solo di notte, quando il consumo di energia elettrica è basso. Il test consentirà di verificare anche se la ricarica notturna sia sufficiente a soddisfare le esigenze dell’utenza durante il giorno.

TEST IN FASE AVANZATA

Nissan, quest'anno, ha già testato su strada l’e-NV200 con diverse altre importanti aziende, tra cui AEON Retail Co., Ltd., FedEx Express e British Gas, in Giappone e in Europa. Nissan sta utilizzando il feedback dai test sul campo per affinare e migliorare lo sviluppo finale di e-NV200, il cui lancio è previsto entro l’anno fiscale 2014. Il commerciale sarà il secondo veicolo 100% EV prodotto in serie da Nissan 100 EV% che segue Nissan LEAF, il primo veicolo elettrico al mondo prodotto, a livello globale, per il mercato consumer.

UN MULTISPAZIO A ZERO EMISSIONI

L’obbettivo di Nissan e-NV200 è quello di fornire un veicolo con grande spazio multi-funzionale interno, utile sia agli utenti business sia ai privati, confermando la sua leadership nel mercato EV. Combinando la catena cinematica della Nissan LEAF con la base di carrozzeria dell’NV200 non solo si otteranno consegne a zero emissioni di CO 2 ma anche una silenziosità e una accelerazione al top. Inoltre, e-NV200 vanterà eccezionali livelli di costi di gestione, uno dei fattori più critici per le imprese che utilizzano veicoli commerciali.