L’azienda Vicentina ha presentato ad Hannover un nuovo concetto negli allestimenti per furgoni

Store Van, azienda italiana, specializzata nella ricerca, sviluppo e istallazione di officine mobili su veicoli commerciali leggeri, ha presentato in anteprima mondiale al Salone di Hannover 2012, la sua nuova Cellula Modulare, un nuovo sistema di allestimento concepito degli stabilimenti StoreVan di Rosà (in provincia di Vicenza).

PIÙ SPAZIO AD ATTREZZATURE E MERCI

La grande novità proposta dal concetto della Cellula Modulare, disponibile in tre diverse versioni per essere adattata al passo e alla portata di ciascun veicolo commerciale, consiste nella possibilità di sfruttare al 100% il vano di carico di un furgone, anche se di dimensioni non grandissime, con la possibilità di ospitare doppi vani laterali con scaffalature, componibili e uno spazio interno centrale, destinato alle merci anche su europallet.

ACCESSIBILITÀ MASSIMA

L’intero vano, che è stato ideato sul modello Fiat Doblò pianalato, presenta, al posto della tradizionale carrozzeria, saracinesche in alluminio, a tenuta stagna con serratura a cilindro, apribili dall’esterno che facilitano, sia la gestione degli utensili e materiali d’uso frequente, sia quella delle merci trasportate, evitando agli autisti o agli operai di dover salire a bordo del mezzo. Parte integrante dell’allestimento è anche un porta scala con sistema di discesa frenata per scale fino a 60 kg e lunghezza massima di 3 m.

IDEALE NELLE GRANDI CITTÀ

Questa, presentata in anteprima da Store Van, rappresenta una soluzione ideale per aziende di Multi-Utility e, più in generale, di impiantistica. Anche e soprattutto per coloro che operano nei centri urbani ad alta densità di circolazione in cui, trovare aree di sosta o parcheggi, diventa molto difficile.

Gallery: Store Van Cellula Modulare