Nuovi miglioramenti al motore e negli interni per un van sempre più dedicato ai professionisti

L’Opel Movano, oggi consuma ancora meno, è più sicuro e più confortevole. Dal suo lancio la gamma Movano, infatti si è arricchita di nuovi equipaggiamenti in grado di trasformare il veicolo in un vero e proprio ufficio mobile.

A questo si aggiungono i consumi, che ora sono i più bassi di sempre e una gamma che è fra le più ampie sul mercato dei veicoli e che comprende versioni furgone (in quattro lunghezze e tre altezze), trasporto passeggeri, pianale, telaio e con doppia cabina, oltre a una serie completa di allestimenti realizzati in stabilimento, cassone fisso e ribaltabile, furgonatura gran volume e bus 7 posti.

UN MOTORE DA RECORD

Il 2.3 CDTI di Movano da 100 e 125 CV, fornito, di serie con cambio manuale a sei velocità, è stato oggetto di numerosi perfezionamenti. A partire dal prossimo autunno in Italia, le modifiche alla pompa dell’olio e a quella dello sterzo, all’olio del cambio e ai sistemi di controllo elettrico, insieme con pneumatici a bassa resistenza al rotolamento contribuiranno a ridurre, in maniera significativa, consumi ed emissioni di CO2 con qualsiasi trazione e carrozzeria.

Per fare un esempio, nel Movano da 100 o 125 CV a trazione anteriore in versione a furgone L1H2 (5048 mm di lunghezza, 2496 mm di altezza) i consumi e le emissioni di CO2 saranno ridotti del nove per cento, quando ora sono pari a soli 7,8 l/100 chilometri e 205 g/km (dati forniti da Opel).

COMFORT MIGLIORATO

Tutto questo sarà abbinato a un sensibile miglioramento del comfort e della sicurezza a bordo, tutti i sistemi di infotainment su Movano saranno dotati, infatti, sempre a partire dal prossimo autunno di vivavoce Bluetooth e porta USB disponibile standard su tutte le versioni Movano.

Due delle radio in offerta ora sono dotate di schermo posizionato al centro del quadro strumenti. Il modello CD15 BT USB e nell’impianto top di gamma, CD35 BT USB, hanno i comandi sono sistemati sullo sterzo. La radio al vertice della gamma è dotata anche di uno schermo di sicurezza per un maggiore comfort e di navigatore TomTom con scheda SD, disponibile a richiesta.

IL MERCATO

Nel 2011 le vendite di Movano sono cresciute del 70% grazie al contributo di tutti i mercati principali, come Italia, Germania, Regno Unito, Francia, Belgio e Paesi Bassi e nel 2012 si prevede un ulteriore aumento delle consegne.

Il listino del nuovo Opel Movano

Gallery: Nuovo Opel Movano