La Casa tedesca ha deciso di equipaggiare anche il suo Van con il nuovo cambio automatico

Lo Sprinter si veste da berlina di lusso e adotta il cambio automatico a sette marce 7G-TRONIC, fino ad oggi prerogativa solo autovetture con la Stella. L’innovativo cambio con gestione elettroidraulica integrata è stato appositamente modificato per adattarsi alle esigenze specifiche dei veicoli commerciali distinguendosi per facilità d’innesto affidabilità e durata dei componenti.

L’adozione dell’automatico 7G-TRONIC contribuisce a ridurre i consumi, visto che la sesta e la settima marcia hanno un rapporto di trasmissione più lungo rispetto alla presa diretta e, quindi, grazie alla riduzione del numero dei giri, consente di ottenere un risparmio di carburante a parità di velocità.

Il cambio automatico, inoltre, si rivela un ottimo compagno di viaggio specialmente per professionisti della distribuzione. Mantenendo costante il numero ottimale dei giri, infatti, aumenta il comfort di marcia così come gli innesti morbidi e silenziosi.
Caratteristiche molto apprezzate in fase di sorpasso visto che vi è possibilità di scalare due marce contemporaneamente.

Il cambio Mercedes-Benz 7G-TRONIC è già ordinabile su Sprinter Furgone Euro 5 con motore diesel 4 cilindri e 6 cilindri, Sprinter Telaio Euro 5, cabina singola e doppia con motore diesel 6 cilindri e sulla versione Kombi con motore Diesel 4 cilindri.

Gallery: Sprinter 7g-tronic