Esordisce la versione furgonata del commerciale leggero realizzata in collaborazione con Fiat

Dopo il debutto mondiale del nuovo Opel Combo versione passeggeri al Salone Internazionale dell’Automobile di Francoforte, e l’anteprima che Omnifurgone.it aveva effettuato a Luglio, ha finalmente debuttato ufficialmente anche la versione Van presentata alla TransportCH di Berna.

Il nuovo Combo Van come il fratello Fiat Doblò da cui deriva è disponibile in due passi e due altezze, l’accesso al vano di carico è garantito sia da due porte posteriori a battente asimmetriche o un portellone singolo portellone a cui di abbinano una o due porte laterali scorrevoli. In esclusiva sui van e poi possibile installare un portapacchi sul tetto per ulteriori esigenze di carico.

Come già anticipato il volume massimo di carico varia da 3,8 a 4,6 metri cubi (passo corto/lungo, sedile passeggero abbattuto) e la portata si attesta sulla tonnellata.

Il combo Van è spinto da quattro possibili motorizzazioni Diesel e una a metano per potenze che vanno da 90 a 135 CV. In base alla motorizzazione scelta è possibile optare per un cambio manuale a 5 o 6 rapporti mentre la trasmissione automatizzata Opel Easytronic è in opzione sul 1.6 CTDI da 90 CV.

Il Combo a metano è dotato di un sebatoio di backup per la benzina da 22 litri e di due bombole principali che arrivano a contenere fino a 95 litri di gas naturale (135 nella versione a passo lungo) per un’autonomia massima di 750 km. A sottolineare la sua vocazione ecologica del Combo tutte le versioni, a eccezione del modello a metano, possono essere richieste con la tecnologia Start/Stop.

Gli intervalli di manutenzione si attestano sui 35.000 km, mentre l’abitacolo si distingue per l’alto livello di funzionalità con ampi vani portaoggetti nelle portiere, i grandi scomparti sotto il tetto, il portabolle sulla plancia e il porta computer portatile all’interno del cassetto portaguanti. Gli equipaggiamenti di serie prevedono chiusura centralizzata, servosterzo, piantone dello sterzo regolabile, finestrini elettrici e sedile del guidatore regolabile in quattro direzioni.

Il modello di Opel Combo Van turbodiesel common-rail 1.3 l da 90 CV viene offerto a partire da 13.470 Euro (IVA, IPT e messa su strada escluse).

Gallery: Nuovo Combo Van