Anche se con qualche tentennamento sembra che la bella stagione sia ormai alle porte e con essa la voglia di trascorrere il tempo il più possibile all'aria aperta. E cosa c'è di meglio se non il camper per soddisfare questa voglia di turismo in libertà?

In occasione dei prossimi weekend primaverili, Yescapa, una delle piattaforme leader nel camper-sharing suggerisce una selezione di borghi italiani per esplorare le regioni italiane da Nord a Sud.

Qualche suggerimento è utile

Spesso abbiamo voglia di partire ma non sappiamo precisamente dove andare e anche se il camper è sempre stato sinonimo di turismo in libertà, qualche suggerimento su possibili mete di viaggio potrebbero essere graditi. Ecco dunque una selezione di destinazioni italiane per scoprire, a bordo di un camper, i borghi che racchiudono l’autenticità e il fascino del Bel Paese.

Weekend lunghi a bordo di un camper

Weekend lungi a bordo di un camper

Luoghi bellissimi e lontani dalla frenesia della città che offrono a coloro che desiderano viaggiare in modo alternativo l'opportunità di vivere un’esperienza unica e godere in totale libertà di alcune delle bellezze italiane nascoste nelle regioni della Valle d'Aosta, Toscana, Marche, Calabria e Sicilia.

Aymavilles

Aymavilles

Aymavilles (Valle D’Aosta, AO)

Aymavilles è comune situato lungo la valle centrale della regione Valle D'Aosta. Caratterizzato da strette vie lastricate e affascinanti case in pietra, il borgo è noto principalmente per il suo maestoso Castello di Aymavilles, una fortezza medievale che domina l'orizzonte. Qui, gli amanti della natura troveranno numerosi sentieri escursionistici che si snodano attraverso boschi di conifere e pascoli alpini, offrendo splendide viste panoramiche sulle montagne circostanti.

Dove sostare in camper:

Immersa nel bosco di abeti, larici e pini, all'imbocco della Valle di Cogne su oltre 10mila metri quadrati, un'area comunale offre 60 piazzole per tende e caravan, tre bungalow e un'ampia area attrezzata per camper.

 Cogne

Cogne

Cogne (Valle D’Aosta, AO)

Cogne è incastonata tra le vette delle Alpi situata all'interno del Parco Nazionale del Gran Paradiso, una meta imprescindibile per gli amanti dell'outdoor. Partendo dai Prati dell’Orso i visitatori possono esplorare la vallata circostante, ammirando paesaggi alpini spettacolari e incontrando una ricca varietà di flora e fauna. Con la bella stagione, le attività includono escursioni, arrampicate, mountain bike e avvistamento della fauna selvatica. 

Dove sostare in camper:

l’area di sosta per i camper di Cogne si trova vicino il centro abitato, accanto al torrente Grand Eyvia, e offre 130 piazzole asfaltate con elettricità e zona di servizio per le acque.

Ascoli Piceno

Ascoli Piceno

Castignano (Marche, AP)

Castignano è un borgo che ospita, tra le attrazioni principali, la suggestiva Via dei Templari, un antico percorso caratterizzato da vicoli e archi medievali che conducono i visitatori alla scoperta delle chiese di San Pietro e Paolo, Santa Maria al Borgo e Sant’Egidio. La destinazione, a pochi chilometri da Ascoli Piceno, è l'ideale per chi desidera immergersi nell'atmosfera unica delle Marche e scoprire il fascino senza tempo di questo incantevole Borgo medievale.

Dove sostare in camper:

L’area di sosta comunale, posta ai piedi del borgo, conta 10 posti camper su autobloccanti con carico/scarico ed elettricità.

Monti Sibillini

Monti Sibillini

Force (Marche, AP)

Un affascinante borgo avvolto dalla natura incontaminata del Parco Naturale dei Monti Sibillini che offre agli amanti della natura e degli sport all'aria aperta un'ampia varietà di attività, tra cui escursioni, passeggiate panoramiche e avventurose scalate sul Monte dell'Ascensione. Il borgo di Force è un punto di partenza ideale per esplorare le meraviglie naturali dei Monti Sibillini e godere della loro bellezza.

Dove sostare in camper:

il campeggio di Force offre 16 piazzole completamente attrezzate con servizi elettrici, compresi luce, aria condizionata e riscaldamento.

Bocchigliero (Calabria, CS)

Immerso in paesaggi montani è rinomato per la Riserva Naturale Giumenta San Salvatore, un'oasi protetta ideale per escursioni e avvistamenti della fauna selvatica. Tra i stretti vicoli lastricati e antiche case in pietra, i visitatori possono scoprire la storia e la cultura della regione e vivere un'esperienza suggestiva.

Dove sostare in camper:

l’area di sosta per camper e caravan nei pressi di Bocchigliero dispone di allaccio elettrico.

Parco Nazionale del Pollino

Parco Nazionale del Pollino

Laino Borgo (Calabria, CS)

Laino è un borgo caratterizzato da strette stradine acciottolate e da antiche case in pietra. Ricco di storia e tradizioni, offre ai visitatori un'affascinante immersione nella cultura locale e rappresenta un ottimo punto di partenza per esplorare il Parco Nazionale del Pollino e praticare rafting sul fiume Lao.

Dove sostare in camper:

l'area camper, situata nel cuore del Parco Nazionale del Pollino, è dotata di allacci elettrici, bar, spogliatoi con docce e servizi igienici, oltre ad attrezzature per la pratica di sport all'aria aperta.

Etna

Etna

Maletto (Sicilia, CT)

Posto ai piedi dell'Etna, Maletto offre paesaggi mozzafiato e un ricco patrimonio storico. Le antiche chiese e il Parco dell'Etna sono mete imperdibili, con panorami spettacolari su montagne come Scavo, Maletto, Guardirazzi e Pomarazzo. La città è rinomata per la gastronomia e offre innumerevoli attività tra cui escursioni, degustazioni di vini e visite culturali.

Dove sostare in camper:

l'area attrezzata camper, collocata strategicamente ai piedi dell'Etna, offre servizi come acqua corrente, illuminazione ed energia elettrica. 

Santa Lucia del Mela (Sicilia, ME)

Situato sui Peloritani, il borgo di Santa Lucia del Mela si distingue per il centro storico, con chiese, palazzi, fontane e affascinanti architetture medievali e rinascimentali. Non manca la varietà paesaggistica, dalle alte vette dei Monti Peloritani, che offrono panorami mozzafiato sul litorale tirrenico e sulle Isole Eolie, ad ampie vallate.

Dove sostare in camper:

l'area camper vicino a Santa Lucia del Mela offre servizi completi come prese di corrente, acqua potabile  e servizi igienici.

Barga

Barga

Barga (Toscana, LU)

Si tratta di un borgo che sorge tra le colline della Toscana, noto per l’atmosfera medievale e le strette stradine lastricate, offre un viaggio nel tempo attraverso secoli di storia e cultura. La sua posizione strategica, vicino alla Grotta del Vento e alla Casa Pascoli, consente ai visitatori la possibilità di esplorare la natura circostante con escursioni di trekking.

Dove sostare in camper:

area camper immersa nel verde a soli 5 minuti dal centro di Barga, con circa 20 posti camper su erba, perno tra Lucca e la Garfagnana a soli 17 km dalla Grotta del Vento, a 5 Km da Casa Pascoli.

Weekend lunghi a bordo di un camper

Weekend lunghi a bordo di un camper

Poppi (Toscana, AR)

Tra le verdi valli della Toscana, è una località nota per il castello medievale che domina il paesaggio circostante. Poppi è immersa nella riserva naturale del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, e offre agli escursionisti e agli amanti della natura l'opportunità di esplorare boschi incantevoli e sentieri panoramici. 

Dove sostare in camper:

l’area di sosta situata tra le bellezze naturali del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi è dotata di allacci elettrici e servizi igienici, inclusi lavabi e docce calde.

Per saperne di più su Yescapa e il camper- sharing

Gallery: Camper, ecco alcuni suggerimenti per i week end lunghi