OmniAuto.it
Mahindra Goa a EIMA - Eventi

7 novembre 2012
di Francesco Stazi
tag: Eventi, Mahindra

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (1)

Mahindra Goa a EIMA

La Casa indiana, leader mondiale nei tratori agricoli, lancia la versatilità del pick-up Goa

Mahindra, il maggior produttore indiano di pick-up e fuoristrada, è presente, anche quest’anno, all’Esposizione Internazionale di Macchine per l’Agricoltura e il Giardinaggio (Eima) in programma alla Fiera di Bologna, anche in qualità di leader mondiale nel settore dei trattori agricoli con oltre 200mila unità vendute l’anno.

GOA PICK-UP PROTAGONISTA
Nonostante il suo impegno nel settore dei trattori il tema principale della partecipazione del costruttore indiano a Eima è rappresentato dai pick-up Goa, esposti, oltre che nelle versioni a Cabina Singola e Doppia Cabina, anche in una speciale edizione, realizzata in Italia, con ampio cassone ribaltabile trilaterale in alluminio con un volume utile di 2.460x1.760x400 mm.

LA GAMMA GOA PICK-UP
La gamma dei pick-up Mahindra Goa, comprende veicoli a trazione posteriore e integrale con riduttore inseribile elettricamente. I telai sono in acciaio, le sospensioni anteriori sono indipendenti con barre di torsione e quelle posteriori offrono balestre semiellittiche longitudinali. Inoltre tutti i Goa m-Hawk sono dotati, di serie, di differenziale posteriore a slittamento limitato. I motori sono dei 4 cilindri turbodiesel common-rail a 16 valvole Euro5 da 120 CV e 290 Nm di coppia.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino