OmniAuto.it
tesco-la-pi-grande-catena-inglese-di-supermercati-ha-scelto-iveco-daily - Galleria Attualità e Mercato
Tesco, la più grande catena inglese di supermercati, ha scelto Iveco Daily  - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 1 Tesco, la più grande catena inglese di supermercati, ha scelto Iveco Daily  - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 2

11 settembre 2010
di Gabriele Bolognini
tag: Attualità e Mercato, Iveco

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Tesco, la più grande catena inglese di supermercati, ha scelto Iveco Daily

Dopo un’attenta ricerca, per evadere gli ordini ricevuti on-line dal proprio sito: www.tesco.com, i vertici dell’azienda britannica hanno ritenuto opportuno rivolgersi ad Iveco

Puntualità ed affidabilità sono doti essenziali per chi svolge la professione delle vendite on-line. Una mancata consegna o un semplice ritardo, in una paese come la Gran Bretagna, tradizionalmente legato alle vendite per corrispondenza, significherebbe la perdita immediata del cliente. E’ quindi, strategicamente essenziale, per Tesco, consegnare la merce ordinata in modo affidabile ed economico.
Ben 770 sono i furgoni Iveco del tipo Daily 35S11, equipaggiati con trasmissione automatizzata a 6 marce AGile™, ordinati dal committente britannico.
I veicoli della nuova flotta presteranno servizio presso più di 300 supermercati della catena di vendita inglese sparsi su tutto il territorio della Gran Bretagna.
Tesco gestisce fino a 70.000 ordini di consegna al giorno, principalmente in aree urbane.
Questo è il motivo principale che ha indotto l’azienda nella scelta del cambio automatizzato.

Il cambio AGile™
Questo cambio, sviluppato da Iveco con la tedesca ZF, utilizzabile sia in modalità automatica che sequenziale, presenta caratteristiche innovative come attuatori elettromeccanici (più semplici, precisi e affidabili di quelli elettro-idraulici), integrazione delle funzioni di riconoscimento pendenze e stili di guida.
In pratica il cambio AGile™ sceglie la marcia giusta in base al percorso e al carico diminuendo la fatica dell’autista, ottimizzando i consumi e riducendo l’usura dei componenti; analizzando la pressione esercitata sul pedale dell’acceleratore, adatta la sua risposta allo stile di guida del conducente. Mantenendo, inoltre, il motore nel range dei giri di massima economia garantisce un notevole risparmio economico e di carburante (fino al 5%), inoltre il monitoraggio elettronico delle cambiate riduce l’usura della frizione.
L’azionamento ergonomico asseconda il naturale moto inerziale del corpo in accelerata e in frenata: per accelerare e salire di una marcia, leva indietro (il corpo viene spinto verso lo schienale); per frenare e scalare marce, leva avanti (il corpo viene spinto verso il volante).
Inoltre il cambio si integra con la funzione Hill Holder dell’ESP per consentire lo spunto in salita senza necessità di usare il freno.
La struttura molto semplice del sistema di trasmissione ha permesso di ottenere questi eccellenti livelli prestazionali: tutti i componenti del cambio, compresi i collegamenti dei cavi, sono integrati in un'unica unità.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino

Gamma Iveco