OmniAuto.it
Reanult Trucks Maxity Elettrico  - Galleria Eco e ambiente
Renault Trucks, Maxity elettrico fa 100mila - Galleria Eco e ambiente- Thumb 1 Renault Trucks, Maxity elettrico fa 100mila - Galleria Eco e ambiente- Thumb 2 Renault Trucks, Maxity elettrico fa 100mila - Galleria Eco e ambiente- Thumb 3 Renault Trucks, Maxity elettrico fa 100mila - Galleria Eco e ambiente- Thumb 4

5 ottobre 2012
di Francesco Stazi
tag: Eco e ambiente, Renault Trucks

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Renault Trucks, Maxity elettrico fa 100mila

Il veicolo elettrico della Losanga taglia il traguardo dei 100.000 km percorsi sulle strade francesi

Il Maxity Elettrico ha già percorso un totale di 100.000 km. Il veicolo totalmente elettrico, sviluppato da Renault Trucks, e impiegato da due anni sulle strade d’Europa da diverse aziende ha fatto registrare un bilancio estremamente positivo in tutti i contesti urbani in cui è stato sperimentato, tanto che la Casa della Losanga ha deciso di estenderne al distribuzione anche a Benelux e Spagna.

UN VERO MAXITY IN PIÙ ELETTRICO
Manovrabilità, carico utile elevato e rispetto dell’ambiente, rappresentano certamente una leva in più per lo sviluppo aziendale, e sono tra i motivi che hanno spinto aziende come la Greenway Services e GF Service a preferire un veicolo come il Maxity Elettrico. 
Il Maxity Elettrico è equipaggiato da un motore elettrico asincrono che richiede meno manutenzione di un tradizionale motore endotermico della stessa potenza. È alimentato da batterie agli ioni di litio di ultima generazione che possono essere ricaricate in 8 ore al costo di 2 euro, circa al giorno.

AUTONOMIA DA VENDERE
A oggi, con una ricarica completa, le batterie di un Maxity Elettrico sono in grado di garantire un’autonomia di 100 chilometri. Ed è proprio l’autonomia che ha convinto all’acquisto la JM Bruneau, un’azienda che opera nel settore delle consegne di articoli da ufficio il cui Maxity Elettrico percorre circa 80 chilometri a ogni turno e possiede ancora energia sufficiente per superare la leggera salita per tornare al suo deposito.

UN CITTADINO MODELLO
Con le sue 2 tonnellate di carico utile e le sue dimensioni compatte, il Maxity Elettrico presenta le stesse qualità dell’omologa versione a gasolio. Il motore elettrico non produce né emissioni inquinanti né CO2 e presenta anche il vantaggio di raggiungere la coppia massima già in fase di avvio. Tutto ciò rende il veicolo particolarmente piacevole da guidare anche in strade strette e congestionate dal traffico. Come nel caso dell’agglomerato di Comuni della Grande Lione, che ormai da due anni, e 15.000 km, hanno definitivamente sposato l’elettrico di Renault Trucks sia fra le migliori in un contesto urbano.

TESTIMONIAL D’ECCEZIONE
Per autisti e aziende, il Maxity Elettrico può rivelarsi anche un veicolo che permette loro di conquistare nuovi mercati. Lo dimostra l’esperienza di Transports Rivals, un’azienda che opera nel Sud-Ovest della Francia e che voleva guadagnare l’accesso nel centro storico di Albi, città patrimonio dell’UNESCO. Il Maxity Elettrico, dunque, ha permesso di sviluppare e testare l’efficienza di questa tipologia di trasporto non inquinante. Così come è successo anche alla Tafanel la prima società a dotarsi di un Maxity Elettrico.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino