OmniAuto.it
Renault al Salone del Camper - Galleria Novità
Renault al Salone del Camper 2012 - Galleria Novità- Thumb 1 Renault al Salone del Camper 2012 - Galleria Novità- Thumb 2 Renault al Salone del Camper 2012 - Galleria Novità- Thumb 3 Renault al Salone del Camper 2012 - Galleria Novità- Thumb 4 Renault al Salone del Camper 2012 - Galleria Novità- Thumb 5 Renault al Salone del Camper 2012 - Galleria Novità- Thumb 6 Renault al Salone del Camper 2012 - Galleria Novità- Thumb 7 Renault al Salone del Camper 2012 - Galleria Novità- Thumb 8 Renault al Salone del Camper 2012 - Galleria Novità- Thumb 9 Renault al Salone del Camper 2012 - Galleria Novità- Thumb 10 Renault al Salone del Camper 2012 - Galleria Novità- Thumb 11 Renault al Salone del Camper 2012 - Galleria Novità- Thumb 12 Renault al Salone del Camper 2012 - Galleria Novità- Thumb 13 Renault al Salone del Camper 2012 - Galleria Novità- Thumb 14

10 settembre 2012
di Francesco Stazi
tag: Novità, Renault

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Renault al Salone del Camper 2012

Master protagonista sullo stand della Losanga assieme a un omaggio all'Estafette

In occasione della terza edizione del Salone di Parma, Renault ha rinnovato la sua partecipazione confermando l’impegno nel settore con l’ammiraglia Master. all’interno del padiglione 6, ospiti dello stand Renault, anche, Master “La Strada”, il veicolo protagonista di un’incredibile avventura attraverso l’africa sub-sahariana, e Renault Estafette, il primo veicolo a trazione anteriore, presentato al pubblico nel 1959.

L'AMMIRAGLIA
Equipaggiato con il propulsore 2.3 dCi, Master è proposto in 3 livelli di potenza (100, 125 e 150 CV) e offre oltre a un’ottima efficienza motoristica, numerose evoluzioni di gamma: nuove radio, inedite sospensioni pneumatiche e il propulsore dCi 100 CV su Telaio Cabinato e su Telaio Doppia Cabina. Renault propone, direttamente agli allestitori, un’ampia gamma di furgoni, telai e pianali cabinati (back to back), disponibili nelle due versioni a trazione anteriore e posteriore, da 2,8 a 4,5 t.

STUDIATO PER IL CAMPER
Oltre agli equipaggiamenti che caratterizzano la versione classica, ono disponibili anche equipaggiamenti specifici per le esigenze dei camperisti come: sedili girevoli regolabili su sette assi; freno a mano ribassabile, di serie; retrovisori con antenna FM integrata e, in opzione, antenna GPS.

Nell’ottica di offrire agli anche agli allestitori di camping-car predisposizioni alla trasformazione, Master propone:

Pneumatici specifici per camper per ovviare al problema di deformazione degli pneumatici durante le soste invernali
Sospensioni posteriori rialzate e ammortizzatori posteriori sotto il telaio
Quattro passi disponibili: Master propone il passo “parte posteriore cabina – asse posteriore”, pari a 2.410 mm. È da rilevare il passo specifico L2+, compatibile con gli utensili industriali degli allestitori di camping-car
Carreggiata posteriore allargata a 1.860 mm, in opzione
Predisposizione elettrica completa che include una centralina di connessione a 16 vie
Cabina senza paratia, con taglio del padiglione con dispositivi di fissaggio omologati per le cinture di sicurezza
Predisposizione punti di fissaggio della cella lungo i longheroni del telaio
Barra paraincastro fissata con viti per un facile smontaggio

MASTER “LA STRADA” CAMP CHALLENGE
Camp Challenge 2012, è un viaggio organizzato da un’agenzia specializzata tedesca attraverso l’Africa sub-sahariana, al volante di dieci furgoni Master “La Strada”. Sullo stand Renault, è presente uno dei Master protagonisti di questa incredibile esperienza. Dal 25 marzo al 7 agosto, sono stati 20.000 i km percorsi, da Città del Capo al Kilimanjaro, e 11 i Paesi attraversati dalla carovana, tra cui Sud Africa, Mozambico, Botswana, Namibia, Kenya e Malawi. Protagonista di questa insolita ed estrema avventura il Master “La Strada”, su propulsione Renault Master 2.3 dCi 125cv Euro4, con trasmissione manuale a 6 rapporti.

UN ALLESTIMENTO SPECIFICO
Data la scarsa qualità del carburante disponibile in Africa, i dieci Master protagonisti di questo viaggio erano Euro4 e dotati di un filtro del carburante specifico e di una protezione sottoscocca per il motore. Equipaggiato con ABS, ESP, Airbag frontale lato conducente e lato passeggero, climatizzatore, alzavetri elettrici, freno a mano ribassato, differenziale autobloccante, Renault Master ha dato prova, ancora una volta, di un comportamento stradale sicuro e confortevole.

AMARCORD CON ESTAFETTE
Presentata nel 1959 al pubblico e alla stampa, con la sua indole pratica e moderna, Renault Estafette riscosse un successo immediato, e quest’anno è ospite d’eccezione dello stand Renault al Salone di Parma. Primo veicolo a trazione anteriore, Estafette conquistò sin dal lancio numerosi commercianti, grazie alle sue linee autentiche ed esclusive, alla porta scorrevole lato conducente e all’aspetto del tutto inedito all’epoca. Rapida nel rispondere alle esigenze di un numero sempre maggiore di clienti, Estafette presentava carrozzerie che si adattavano prontamente alle diverse attese del pubblico.
Nel corso degli anni, fino al 1980, si sono succedute numerose motorizzazioni e molteplici versioni, tradotte, di volta in volta, in volumi sempre crescenti di vendita. 20 anni di carriera e 530.000 esemplari prodotti in tutto il mondo per il van che ha segnato la storia del Marchio Renault nel segmento dei veicoli commerciali.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino