OmniAuto.it
Volkswagen, cresce ancora il mercato dei commerciali - Novità

23 agosto 2012
di Francesco Stazi
tag: Novità, Volkswagen

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (1)

Volkswagen, cresce ancora il mercato dei commerciali

Nei primi sette mesi del 2012 il Marchio tedesco arriva a un più 4,7 nelle vendite mondiali

Fino alla fine di luglio, Volkswagen Veicoli Commerciali ha consegnato, in tutto il mondo, 317.300 unità, fra, Commerciali, Transporter e Pick-up. Rispetto al corrispondente periodo dello scorso anno (da gennaio a luglio 2011), questo rappresenta un aumento del 4,7 per cento.

CRAFTER NUOVO BEST SELLER
Le Consegne ai clienti di tutto il mondo del pick-up Amarok sono salite del 22,5 per cento a 43.300 veicoli (gennaio - luglio 2011: 35.400); quelle di Crafter sono aumentate del 39,0 per cento a 27.800 veicoli, mentre, il T5, incrementa del 3,4 per cento e sale a 95.700 unità consegnate. L’unico veicolo che fa registrare un calo è il Caddy che perde circa l’ 1,1 per cento di mercato.

GERMANIA SEMPRE PRIMO MERCATO
In Europa Occidentale, le consegne del Marchio, da gennaio a luglio 2012, sono aumentate del 2,7 per cento a 169.400. In Europa orientale la percentuale sale al 28 per cento a 24.200 veicoli. Durante i primi sette mesi del 2012, è stata la Germania il mercato europeo più attivo per Volkswagen Veicoli Commerciali, con un incremento del 5,7 per cento corrispondenti a 74.700 consegne ai clienti.

L’OPINIONE DI SCHOT
"Siamo assolutamente soddisfatti di questo continuo sviluppo positivo e possiamo vedere che il nostro lavoro sta dando ottimi risultati. Seguiremo da vicino ulteriori sviluppi del mercato da vicino e prendere misure adeguate magari anticipando i tempi", spiega Bram Schot, membro della direzione del Gruppo per Vendite e Marketing, Volkswagen Veicoli Commerciali.

UNO STOP IN SUDAMERICA
In Sud America, rispetto allo stesso periodo del 2011, il marchio ha consegnato lo 0,8 in meno di veicoli . A guidare il calo è il Saveiro che ha subito una flessione nelle vendite dell’8,6 per cento. Meglio il T2 che ha fatto riscontrare una crescita del 2,7 per cento, corrispondente a 15.300 unità consegnate.

CRESCE ANCHE L’AREA ASIATICA
Interessanti anche le percentuali che arrivano dagli altri mercati mondiali, con Volkswagen Veicoli Commerciali che, in Africa, è cresciuta del 25,6 per cento (11.700 unità) e che, nella regione Asia-Pacifico , ha fatto segnare, addirittura, un più 61,8 per cento con un volume di consegna attestato sui 10.000 veicoli.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino