OmniAuto.it
Volkswagen Serie T, nuovi motori - Novità

17 luglio 2012
di Francesco Stazi
tag: Novità, Volkswagen

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (1)

Volkswagen Serie T, nuovi motori

Il Transporter e i suoi fratelli si arricchiscono di nuove motorizzazioni più pulite e potenti

Nella famiglia dei Veicoli Commerciali Volkswagen si stanno gradualmente diffondendo le BlueMotion Technologies, che da oggi diventano disponibili, sulla Serie T (Transporter, Caravelle, Multivan e California), anche per i motori da 140 CV, con una coppia di 340 Nm fra i 1.750 e i 2.500 giri al minuto.

TRE VARIANTI DI TRAZIONE
Le BlueMotion Technologies racchiudono il sistema Start/Stop, il sistema di recupero dell’energia attraverso la frenata, pneumatici a bassa resistenza al rotolamento cruise control e sono già ampiamente utilizzate su altri varianti di modelli. Sulla seire T sono disponibili con tre opzioni di trazione: anteriore con cambio manuale o automatizzato a doppia frizione DSG e intregrale inseribile 4MOTION. Per ciascuna di queste tre versioni il carburante risparmiato è di circa 0,5 l/100 km.

CONSUMI SENSIBILMENTE MIGLIORATI
Il Transporter Furgone da 140 CV (trazione anteriore e cambio manuale) BlueMotion Technology consuma 6,9 litri di Gasolio ogni 100 km (secondo i dati diffusi dalla Casa), che corrispondono a 182 g/km di emissioni di CO2. Con la trazione integrale 4MOTION i consumi arrivano a 7,5 l/100 km (198 g/km di CO2). Nella configurazione Multivan e Multivan 4MOTION i consumi rispettivamente si attestano su 7,0 e 7,8 l/100 km, con 184 e 206 g/km di CO2

LA FUNZIONE RUOTA LIBERA
Il 140 CV TDI BlueMotion che equipaggia la Serie T, in unione con il cambio DSG e il display multifunzione “Plus” presenta anche la funzione “ruota libera”. Se l’autista mantiene il piede costantemente premuto sull’acceleratore, il motore viene automaticamente staccato dalla trasmissione. Questo permette al veicolo di continuare ad avanzare risparmiando carburante. La funzione “ruota libera”, viene disattivata quando viene rilasciato il pedale dell’acceleratore in modo da far agire il freno motore per decelerare il veicolo.

SERIE T, ECCO IL 2.0 TSI
Il 2.0 TSI è la seconda novità che interessa la Serie T, si tratta di un propulsore che sviluppa 150 CV di potenza e 280 Nm di coppia fra i 1.500 e i 3.750 giri; consente al Transporter furgone di accelerare da 0-100 in 11 secondi e raggiungere i 180 km/h di velocità massima. I consumi, per questa motorizzazione, che è disponibile unicamente con cambio manuale a sei rapporti si attestano sui 9,5 litri ogni 100 km con emisisoni di CO2 di 222 g/km. Il 2.0 TSI è disponibile su Transporter, Caravelle e California, oltre che su Multivan Startline e Comfortline.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino