OmniAuto.it
Mercato, a maggio furgoni in calo - Attualità e Mercato

29 giugno 2012
di Francesco Stazi
tag: Attualità e Mercato

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Mercato, a maggio furgoni in calo

Il Mercato europeo dei van soffre ancora e fa registrare, nel 5° mese, una contrazione del 19%

Non accenna ad arrestarsi la contrazione del mercato dei van, a livello europeo. Secondo i dati diffusi da ACEA, infatti, nel mese di maggio sono stati immatricolati, solo, 118.477 veicoli commerciali leggeri. Una media che rappresenta il 19% in meno rispetto allo stesso periodo della scorso anno.

I SINGOLI MERCATI
Dando una sguardo ai singoli, principali mercati solo il Regno Unito fa registrare un segno positivo cone il 6,7% in più rispetto al maggio 2011. Tutti gli altri mercati hanno subito delle contrazioni: Germania -13.9%, Francia -22,7%, Spagna -22,4% e Italia -41,9%.

LA SITUAZIONE DALL'INIZIO DELL'ANNO
Analizzando la situazione dei primi 5 mesi dell’anno è sempre il segno negativo a prevalere con una media del 13,3% in meno corrispondente a un totale di 597.740 unità sotto le 3,5 tonnellate vendute da gennaio a maggio in tutta Europa.

TREND NEGATIVO GENERALE
Il trend negativo dall'inizio dell'anno caratterizza anche i singoli che mercati: la Germania, nel periodo in esame prede il 3,6%, il 9% la Francia, l’11,7% il Regno Unito; pesanti anche i cali in Spagna, -24,3% e in Italia, 38,7%.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino