OmniAuto.it
Aperta la prima stazione di rifornimento metano carburante da metano liquido - Eco e ambiente

31 agosto 2010
di Nicola Minimi
tag: Eco e ambiente

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Aperta la prima stazione di rifornimento metano carburante da metano liquido

Sono occorsi cinque anni di ricerca e sviluppo per conseguire questo traguardo confermato poi da diversi mesi di test.

L'impianto, realizzato dalla Vanzetti Engineering (azienda leader nella produzione di pompe criogeniche, vaporizzatori atmosferici e componenti per applicazioni gas dell'aria e LNG) a Villafalletto (CN), ha una capacita' di 600Nm3/h ed e' predisposto al raggiungimento di erogati fino a 500 kg/h.
La nuova soluzione, sviluppata dall’azienda piemontese (tramite la struttura POLARGAS), è in grado di garantire:riduzione dei tempi di rifornimento di circa il 50% rispetto alle stazioni di metano convenzionali; consentire una carica del serbatoio di metano “completa” a bordo delle autovetture; garantire una maggiore qualità del prodotto metano agli automobilisti consentendo percorrenze medie di ben il 10% di km in più rispetto ad un rifornimento da metano convenzionale.
Ad oggi, sono dieci in tutto le stazioni di metano carburante da metano liquido, sviluppate e progettate con le tecnologie Vanzetti, ed una ventina gli impianti L-CNG in fase di sviluppo o di progettazione in Italia ed Europa.
Tutte le stazioni progettate con l’innovativo metodo dalla Vanzetti Engineering sono dotate di predisposizione all'erogazione diretta di mezzi a GNL, applicazione che riguarda in particolare lo sviluppo della trazione pesante e l'imminente commercializzazione di veicoli con serbatoi criogenici a bordo.
L'apertura di questo primo impianto conferma che il metano liquido e' una soluzione concreta ed applicabile, in grado di dare impulso all'impiego del metano veicolare GNL in Italia favorendo lo sviluppo di reti distributive di metano per autotrazione in aree svantaggiate dalla inesistenza del metanodotto o da presenza di basse pressioni.

Vantaggi del metano
Ad oggi è il carburante più ecologico ed economico disponibile, in quanto riduce notevolmente l’impatto ambientale: - 25% emissioni di CO2; - 50% ossidi di azoto; assenza di polveri fini; netta riduzione di composti tossici e cancerogeni; abbassamento del 50% delle emissioni sonore; costa meno rispetto ai carburanti tradizionali.

Vantaggi del metano liquido (o Gas Naturale Liquefatto: GNL)
Portando il metano (o gas naturale) ad una temperatura di -162°C, si ottiene il metano liquido o LNG che è pertanto metano allo stato liquido.
L’LNG è 600 volte più denso del metano in forma gassosa, con notevoli benefici in termini di volume trasportabile: 1 lt LNG = 600 lt metano gassoso circa.
L’LNG ha un peso pari circa al 45% del peso dell’acqua, è inodore, incolore, non è corrosivo, né tossico.
Essendo stato sottoposto ad un processo di liquefazione, inoltre, non contiene H2O, CO2 e incondensabili, pertanto ha qualità intrinseche più elevate.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino