OmniAuto.it
Renault per LOGeco - Eco e ambiente

14 maggio 2012
di Francesco Stazi
tag: Eco e ambiente, Renault

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (1)

Renault per LOGeco

Renault partecipa con i Kangoo Z.E. al progetto di Unindustria per la logistica al centro di Roma

I Renault Kangoo Z.E. a trazione elettrica sono fra i protagonisti del progetto LOGeco nel centro di Roma; una sperimentazione che riguarda il trasporto merci sostenibile, sviluppato da Unindustria Lazio, in collaborazione con la Camera di Commercio di Roma e con il supporto del Centro di ricerca per il Trasporto e la Logistica dell’Università La Sapienza di Roma.

Il progetto, presentato ufficialmente, si propone di sperimentare un Transit Point quale punto di scambio da mezzi tradizionali a veicoli elettrici, per la distribuzione delle merci dell’ultimo miglio, e si avvale di due furgonette ad alimentazione elettrica Renault Kangoo Z.E.

I Kangoo sono impiegati per testare i percorsi e le necessità logistiche nel centro storico romano. I partner logistici del progetto sperimenteranno, con l’utilizzo dei Renault Kangoo Z.E., sia attività di corriere espresso che diversi servizi di consegne (dal food agli strumenti di elettronica e telecomunicazioni).

L’obiettivo del progetto è quello di definire un nuovo modello per la distribuzione urbana delle merci che, grazie all’adozione di veicoli a zero emissioni, minimizzi l’impatto emissivo del traffico commerciale nella zona del Tridente.

IL PROGETTO LOGECO
Con la sperimentazione del Transit Point si avvia la seconda fase del progetto LOGeco che ha preso spunto dall’iniziativa di pedonalizzazione della zona cosiddetta del tridente, nel Centro di Roma, e dallo studio di soluzioni operative praticabili per ridurre l’impatto ambientale senza penalizzare le numerosissime attività commerciali presenti dell’area.

Nella prima fase del progetto si è avviato uno studio che ha permesso di quantificare in circa 1.000 i veicoli adibiti al trasporto merci che, ogni giorno, entrano nell’area. In questa seconda fase verrà quindi sperimentata una zona di scambio fra i veicoli a trazione tradizionale e quelli a trazione elettrica per la distribuzione di merci nell’ultimo miglio.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino