OmniAuto.it
Altri test
Vedi tutti
facebook Invia ad un amico

Doblò Work-up, un camioncino tuttofare

Fiat Professional, con il Doblò Work-Up, ridefinisce il concetto di small truck, ampliando, di fatto, la clientela dei cassonati

Recensione
Il Doblò Work-Up è il primo commerciale leggero, cassonato, fabbricato interamente dal Costruttore, a maggior garanzia di qualità e affidabilità. Un veicolo dal design unico nel suo genere, con dimensioni esterne molto contenute che gli permettono un agevole utilizzo urbano anche nei passaggi stretti e difficoltosi come vicoli e porte carraie
design & interni
Design & Interni

Il frontale, gli interni e le linee principali appartengono al Doblò a passo lungo, che poi, direttamente in fabbrica, Fiat Profesisonal provvede ad allestire con un cassone di 2,5 metri di lunghezza e 1,82 di larghezza, per un totale di 4 metri quadri di superficie di carico. Esternamente, quindi, il Doblò Work-up si presenta come la furgonetta da cui è derivato, con la calandra alta il gruppo fari imponente e la bella presa d’aria sul frontale. Nel retrotreno, come detto, trova spazio il cassone che da un punto di vista estetico si integra abbastanza bene con le linee del veicolo. All’interno c'è spazio per allestimenti e optional. In casa Fiat Professional offrono tutto quello che è necessario a trasformare la cabina del Work-Up in un vero e proprio ufficio viaggiante. Come il ripiano sottopadiglione, i vani portaoggetti e gadget tecnologici che creano condizioni ottimali di comfort e favoriscono l'attenzione alla guida: dal climatizzatore, disponibile anche nella versione automatica, al Cruise Control, dal sistema viva voce integrato Blue&Me al navigatore "Blue&Me TomTom" estraibile.

  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - design-interni - 1
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - design-interni - 2
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - design-interni - 3
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - design-interni - 4
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - design-interni - 5
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - design-interni - 6
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - design-interni - 7
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - design-interni - 8
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - design-interni - 9
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - design-interni - 10
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - design-interni - 11
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - design-interni - 12
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - design-interni - 13
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - design-interni - 14
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - design-interni - 15
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - design-interni - 16

Zona carico
Zona carico

Il cassone del Doblò Work-Up offre misure importanti: 2,30 m di lunghezza, 1,82 m di larghezza e 4 metri quadrati di superficie totale di carico. Per assicurare robustezza, leggerezza e minori consumi è stato adottato un telaio in acciaio alto-resistenziale, con pianale in legno multistrato antisdrucciolo e sponde in lega leggera di alluminio. Sotto il pianale è stato ricavato un vano utile per stivare utensili e strumenti di lavoro, anche lunghi e ingombranti, in tutta sicurezza e al riparo da agenti atmosferici. Inoltre, su ciascuna delle fiancate del veicolo è presente una piccola pedana che consente di salire comodamente all'interno del cassone. Quest'ultimo è dotato di una struttura portascala/porta pali, di ganci di trattenimento dei carichi, di una robusta griglia protettiva della cabina e del lunotto posteriore. Il veicolo ha una portata fino a 1.000 Kg resa possibile dalle inedite sospensioni posteriori, bi-link, che assicurano significativi carichi massimi sugli assi: 1.120 Kg sull’anteriore e 1.450 kg sul posteriore.

  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - zona-carico - 1
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - zona-carico - 2
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - zona-carico - 3
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - zona-carico - 4
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - zona-carico - 5
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - zona-carico - 6
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - zona-carico - 7
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - zona-carico - 8
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - zona-carico - 9
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - zona-carico - 10
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - zona-carico - 11
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - zona-carico - 12
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - zona-carico - 13
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - zona-carico - 14
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - zona-carico - 15
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - zona-carico - 16

Alla guida
Alla guida

Il Doblò Work-Up per le mission a cui è dedicato deve essere in grado di muoversi agevolmente sia su asfalto sia su terreni con poca aderenza come sterrati di campagna o cantieri, in questi casi le sopensioni bi-link assicurano sempre il massimo controllo anche in presenza di veicolo al massimo del carico. La guida è piacevole e lo spazio in cabina permette di trovare sempre la giusta posizione di guida. Il motore (sul modello da noi provato) da 105 CV assicura il giusto compromesso fra consumi e coppia motrice. A pieno carico, in autostrada o su dislivelli particolarmente ripidi, si sente un po’ la mancanza di qualche cavallo, ma, in generale, pensiamo che questa soluzione rappresenta il "giusto compromesso" fra le tre potenze disponibili. Ottime anche la tenuta di strada e la manovrabilità, anche nello stretto cittadino, così come, ottimi, sono anche i consumi che, nel ciclo combinato, si attestano, sui 5,7 l/100 km.

  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - alla-guida - 1
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - alla-guida - 2
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - alla-guida - 3
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - alla-guida - 4
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - alla-guida - 5
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - alla-guida - 6
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - alla-guida - 7
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - alla-guida - 8
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - alla-guida - 9
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - alla-guida - 10
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - alla-guida - 11
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - alla-guida - 12
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - alla-guida - 13
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - alla-guida - 14
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - alla-guida - 15
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - alla-guida - 16

Tecnica & Sicurezza
Tecnica & Sicurezza

Il Doblò Work-Up provato è spinto da un 1.6 Multijet Euro5 da 105 CV, una soluzione che si adatta a uso urbano ed extraurbano, sostanzialmente versatile. Per chi fa molta città, e non ha bisogno di grandi potenze è disponibile un 1.3 Multijet 90 CV, mentre, chi non può fare a meno dei cavalli, può scegliere il 2.0 Multijet da 130 CV. A listino sono presenti sia queste motorizzazioni Euro5 con sistema Start&Stop (di serie su 130 CV), sia le Euro4, per le prime due potenze. La sicurezza è garantita dall’adozione, di serie, dall’ABS con il correttore elettronico di frenata EBD e airbag frontali. A richiesta, è disponibile anche l'ESP completo del sistema "hill-holder", che assiste il guidatore nelle partenze in salita. Il tutto, come già detto, è affiancato dalle sospensioni bi-link che oltre a garantire comfort di guida, offrono un interessante margine di sicurezza, soprattutto a veicolo carico.

  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - tecnica-sicurezza - 1
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - tecnica-sicurezza - 2
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - tecnica-sicurezza - 3
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - tecnica-sicurezza - 4
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - tecnica-sicurezza - 5
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - tecnica-sicurezza - 6
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - tecnica-sicurezza - 7
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - tecnica-sicurezza - 8
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - tecnica-sicurezza - 9
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - tecnica-sicurezza - 10
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - tecnica-sicurezza - 11
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - tecnica-sicurezza - 12
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - tecnica-sicurezza - 13
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - tecnica-sicurezza - 14
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - tecnica-sicurezza - 15
  • Doblò Work-up, un camioncino tuttofare - tecnica-sicurezza - 16

Prezzo e Allestimenti
Prezzo e Allestimenti

Il Doblò Work-Up testato da OmniFurgone.it ha un prezzo di partenza di 19.236 euro, detax. A questo vanno aggiunti gli optional come il navigatore satellitare, il sistema blue&me, i comandi al volante e il sistema di climatizzazione automatica. Oltre alla versione da 105 CV, sono presenti a listino la motorizzazione 1.3 Multijet da 90 CV e quella 2.0 Multijet da 135 che ha, di serie, anche il sistema Start&Stop. Tutte le motorizzazioni sono ora Euro5


Scopri di più sui Veicoli Commericali Fiat >>>

2 Commenti

  • 1
    vero in quello che dici ce la testa e credo che se certi ussesaro il cervello invece che l'acceleratore a volte ho paura nel vedere certi comportament

    vero in quello che dici ce la testa e credo che se certi ussesaro il cervello invece che l'acceleratore a volte ho paura nel vedere certi comportamenti e si capisce il perche gli sbirri non ci vogiono bene come motociclisti ho 30 anni e guido la moto da 16-17 anni e da giovane ho commesso molte stupidaggini ma sempre calcolando il rischio data l'educazione motociclistica trasmessami da zii nonni genitori tutti motociclisti beh ciao dipi

    Postato da: Rihana29 maggio 2012 alle 01:40
  • 2
    notizie complete sulla gamma

    ho appena stipulato un contratto con la conxessionaria Lazzari di Pandino, cercavo un doblò per il lavoro e ho scelto quello che mi hanno proposto... ma non ho visto nè ero a conoscenza del Doblò Work-up, un camioncino tuttofare, i concessionari quanto meno dovrebbero avere delle pubblicità su tutta la gamma fiat e magari proporre più soluzioni...
    comunque è fatta e penso che come non si può recedere da un contratto stipulato in concessionaria così non si possa cambiare il modello...
    spero che la consegna sia puntuale

    Postato da: Francesco28 luglio 2012 alle 17:19

Commenti
Nome
E-mail (*)
Titolo Commento
Sito web
Commenti