OmniAuto.it
Nissan Evalia - Galleria Test
In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 1 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 2 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 3 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 4 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 5 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 6 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 7 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 8 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 9 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 10 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 11 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 12 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 13 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 14 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 15 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 16 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 17 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 18 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 19 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 20 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 21 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 22 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 23 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 24 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 25 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 26 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 27 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 28 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 29 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 30 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 31 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 32 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 33 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 34 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 35 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 36 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 37 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 38 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 39 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 40 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 41 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 42 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 43 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 44 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 45 In viaggio con Nissan Evalia - Galleria Test- Thumb 46

26 marzo 2012
di di Francesco Stazi
tag: Test, Nissan

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (2)

In viaggio con Nissan Evalia

Un mini test, dalla città alla campagna, per raggiungere lo spot giusto per un po' di free ride

Il successo mondiale di NV200, il pluripremiato veicolo commerciale di Nissan, ha spinto la casa giapponese a creare Evalia. Qualcosa di più di un monovolume o di un combi. Si tratta di una vera e propria family car, che unisce il comfort di una vettura, alla spaziosità dei veicoli commerciali. Evalia può ospitare fino a sette passeggeri, garantendo il medesimo comfort di un’auto e, come un'auto, si guida, si manovra e si comporta.

Con gli altri modelli NV200, dal punto di vista estetico Evalia condivide solo le dimensioni esterne. La griglia è valorizzata da inserti cromati, mentre paraurti, maniglie e retrovisori sono in tinta carrozzeria. Inoltre, i pannelli laterali sono completamente finestrati.
 
È disponibile in versione a cinque o sette posti, se con tutti i sedili al loro posto lo spazio di carico raggiunge 900 litri, abbattendo i sedili posteriori la capacità arriva a 2.900 litri. Evalia è declinata in tre varianti: motore benzina da 1,6 litri o diesel dCi da 1,5 litri da 90 e 110 CV.

SPAZIO MODULARE
Abbiamo testato per OmniFurgone.it la versione più potente e accessoriata: Motore Diesel da 110 CV, 240 Nm di coppia e full optional.

Dalla posizione di guida, dominante, è possibile accedere a una serie di comandi e strumenti di ultima generazione completati dal sistema radio-navigatore Nissan Connect. Raffinati gli interni caratterizzati da rivestimenti esclusivi dei sedili. Il divanetto centrale, caratterizzato da schienali più imbottiti e lunghe sedute, è frazionabile 60/40. Se si desidera incrementare lo spazio di carico, è sufficiente abbattere gli schienali, e l'intero gruppo si ribalta facilitando l'accesso al vano posteriore.
 
I vassoi a scomparsa includono anche i portabicchieri e sono integrati nello schienale dei sedili anteriori. Sotto, sono applicate due tasche: una esterna a rete e una interna a cerniera, più sicura. Un altro equipaggiamento estremamente funzionale è la presa da 12 V collocata in basso sul sedile anteriore e accessibile anche ai passeggeri della fila centrale.
 
L’accesso è garantito dalle portiere scorrevoli su entrambi i lati, dotate di maniglie di sostegno a presa sicura installate sui montanti B. I due sedili in terza fila, se installati, lasciano spazio a sufficienza per la testa e le gambe, accogliendo comodamente anche passeggeri adulti.

Quando non servono, possono essere abbattuti o ripiegati completamente lungo i lati della sezione posteriore dell'abitacolo. Sul padiglione sono installate tre lampade interne, una al di sopra di ciascuna fila di sedili.

IN GIRO PER IL MONTI DELLA TOLFA
In marcia non si percepisce l’originaria destinazione d’uso a veicolo commerciale grazie anche alle sospensioni anteriori, montate su un telaio ausiliario isolato in gomma per ridurre i rumori e le vibrazioni, provviste di molle elicoidali e braccio inferiore avanzato.

La barra anteriore anti-rollio innesta direttamente sul gruppo puntoni delle sospensioni per meglio controllare il rollio in curva. L'esperienza di guida è ulteriormente affinata dall’adozione di ammortizzatori ripple control.

Fra le dotazioni di serie dedicate al comfort e alla sicurezza troviamo il servosterzo elettrico ad assistenza variabile, ABS, EBA, EBD e programma di stabilità elettronico, ESP presente sul modello provato, ma disponibile in opzione.


Guidare Evalia è piacevole, sia nel traffico cittadino sia su percorsi autostradali e misti. Ovviamente di tratta di un veicolo dalle caratteristiche ben precise da cui non ci si aspettano prestazioni da coupè. Tuttavia, grazie al motore sufficientemente potente e soprattutto alla coppia generosa la guida non è quasi mai complicata e gli interventi sul cambio sono ridotti al minimo.

In città le dimensioni esterne contenute e l’ottima manovrabilità, rendono Evalia il compromesso ideale sia per chi desidera un veicolo multiruolo familiare sia per chi deve alternare un uso privato a uno più professionale, passando per il tempo libero.
 
In autostrada, forse, ci vorrebbe qualche cavallo in più, soprattutto se si viaggia al completo, ma nell'insieme, anche in questo contesto, Evalia si difende bene e risultando, soprattutto, silenzioso, nonostante i vuoti importanti in abitacolo e la linea non fra le più aereodinamiche.

Buone sensazioni anche dal misto extraurbano, l'ambiente maggiormente frequentato da questo tipo di veicoli, soprattutto si usano per lo sport o il tempo libero.  A completare la piacevole esperienza, troviamo la strumentazione molto completa, e di lettura intuitiva, così come il navigatore integrato in plancia che dà, ad Evalia quell’ulteriore tocco techno, che lo caratterizza, ancora di più, nel segmento

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino