OmniAuto.it
Fiat si espande in Russia - Attualità e Mercato

5 febbraio 2012
di Francesco Stazi
tag: Attualità e Mercato, Fiat Professional

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Fiat si espande in Russia

I commerciali torinesi verranno distribuiti attraverso la rete di concessionari Chrysler

Con effetto immediato, tutte le vendite, l’assistenza e le attività che concernono Fiat Auto e Fiat Profesisonal in Russia verranno svolte dalla CJSC, Chrysler Rus, la Compagnia Nazionale che, nel Paese già distribuisce il marchio Chrysler.

Questa mossa strategica, segue l’incontro dei distributori che si è tenuto a Mosca alla fine del 2011. L’incontro è stato un’opportunità per tutti i nuovi candidati distributori Fiat di conoscere le potenzialità del nuovo business, nella Federazione Russa, anche in virtù della nuva alleanza con il marchio Chrysler, e apprezzare il nuovo portfolio prodotti attualmente venduti in Russia sotto il marchio Fiat, Fiat Professional, Chrysler, Jeep e Dodge.

Dopo il meeting circa 103 rivenditori hanno siglato un nuovo accordo garantendo un alto livello di vendita e di assistenza aftermarket sia agli attuali sia ai futuri clienti russi. Nel 2012 il Brand torinese si è impegnato a lanciare sul mercato della Regione nuovi prodotti a marchio Fiat e Fiat Professional. CJSC Chrysler Rus continuerà, naturalmente a gestire le vendite, l’assistenza e i prodotti assicurativi dei veicoli Chrysler, Jeep e Dodge.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino

Gamma Fiat Professional