OmniAuto.it
TRW Passive Entry - Accessori e allestimenti

26 dicembre 2011
di Francesco Stazi
tag: Accessori e allestimenti, TRW

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

TRW Passive Entry

Dall'Azienda statunitense nuovi sistemi per accedere ai veicoli anche con le mani occupate

TRW Automotive Holdings Corp, sta ampliando la propria gamma di dispositivi di apertura veicoli con l’introduzione dei sistemi Passive Entry avanzati, per i quali ha già ottenuto l’assegnazione di alcuni nuovi progetti in Nord America.

I sistemi Passive Entry ampliano i vantaggi del sistema tradizionale con telecomando (Remote Keyless Entry), permettendo lo sblocco automatico delle portiere (e, se desiderato, del vano merci) quando l’autista si avvicina al veicolo con la chiave elettronica.

Con lo stesso principio avvine il blocco delle stesse quando l'autista si allontana, senza la necessità di premere alcun pulsante. Un siststema che torna utilissimo nel caso dei veicoli commerciali, quando l’operatore deve effettuare molte salite e discese dal veicolo stesso e spesso con le mani occupate.

Non appena il sistema Passive Entry riconosce la chiave elettronica, viene attivata tutta una serie di funzioni, come l’illuminazione dell’abitacolo quando all’esterno è buio, l’avvio del motore con la semplice pressione di un pulsante di avvio/arresto, all’interno del veicolo.

Oltre a questi vantaggi funzionali, TRW sta sviluppando il suo Know How in fatto di elettronica per integrare il sistema RKE/Passive Entry e il sistema di monitoraggio della pressione degli pneumatici in un’unica centralina elettronica (ECU), rendendo questi sistemi più convenienti.

In futuro le chiavi elettroniche potrebbero memorizzare i dati del veicolo come, ad esempio, i chilometri percorsi, le informazioni sui servizi di assistenza e le mappe di navigazione, oltre alle impostazioni personalizzate delle funzioni interne all’abitacolo.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino

Gamma TRW