OmniAuto.it
Mercedes, un Vito per l'AVIS - Attualità e Mercato

22 dicembre 2011
di Francesco stazi
tag: Attualità e Mercato, Mercedes-Benz

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Mercedes, un Vito per l'AVIS

Il van, donato dalla sede italiana della Stella, contribuirà alle operazioni di raccolta del sangue

Mercedes-Benz Italia ha donato all’Avis di Roma un Vito 111 Kombi, rinnovando in questo modo, il suo impegno sociale sul territorio. Il Mercedes-Benz Vito, sarà utilizzato per il trasporto dei volontari dell’AVIS e per l’allestimento di postazioni di prelievo all’interno di luoghi di culto, istituti d’istruzione e aziende della Capitale.

Alla cerimonia di consegna, avvenuta presso la sede Mercedes-Benz Italia a Roma, sono intervenuti Alwin Epple, Presidente di Mercedes-Benz Italia, Dario Albano, Direttore Commerciale Vans Mercedes-Benz Italia, Riccardo Mauri, Consigliere nazionale AVIS e Ranieri Raniero, Presidente AVIS Comunale Roma.

L'AVIS Comunale Roma è una ONLUS, fondata nel 1937 e costituita da coloro che donano volontariamente il proprio sangue in favore della collettività. Il sangue può essere donato presso i centri trasfusionali degli ospedali convenzionati con AVIS Roma o presso i punti mobili di prelievo periodicamente allestiti presso parrocchie, istituti scolastici, luoghi di lavoro, centri sportivi e piazze.

Mercedes-Benz Italia, con questa donazione del un Vito 111 Kombi, intende contribuire all’ampliamento di questa rete di punti di prelievo, mettendo a disposizione tutta l’affidabilità e la sicurezza che contraddistinguono i veicoli commerciali con la Stella.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino