OmniAuto.it
Gamma Volkswagen Veicoli Commerciali 2011 - Galleria Attualità e Mercato
Volkswagen, un 2011 da record - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 1 Volkswagen, un 2011 da record - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 2 Volkswagen, un 2011 da record - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 3 Volkswagen, un 2011 da record - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 4 Volkswagen, un 2011 da record - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 5 Volkswagen, un 2011 da record - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 6 Volkswagen, un 2011 da record - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 7

12 gennaio 2012
di Francesco Stazi
tag: Attualità e Mercato, Volkswagen

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Volkswagen, un 2011 da record

La Casa tedesca archivia l'anno trascorso con il miglior risultato della sua storia a livello mondiale

Volkswagen Veicoli Commerciali ha raggiunto, nel 2011 i migliori risultati di vendita della sua storia. Nella anno appena trascorso il Marchio tedesco ha consegnato, in tutto il mondo, 528.000 veicoli commerciali leggeri con un incremento del 21,4% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

“Per la prima volta, abbiamo venduto molto più di mezzo milione di veicoli commerciali leggeri. – Spiega Harald Schomburg, Membro del Consiglio di Amministrazione di Volkswagen Veicoli Commerciali per le Vendite e Marketing – I nostri prodotti stanno ottenendo una crescita continua a due cifre sia sui mercati interni europei e sia sui mercati al di fuori dell'Europa”.

ALCUNI NUMERI
La gamma di modelli Caddy ha segnato un aumento di vendite del 24,7%, quelle della gamma T5 (Transporter, Caravelle, Multivan e California) del 5,2%. Il Crafter è aumentato del 5,7%, mentre il pick-up Amarok triplicato le sue vendite globali portandole a 66.500 unità. Nei mercati extraeuropei il pick- up leggero Saveiro è cresciuto del 11,5%, mentre, il classico T2, ha visto crescere le sue consegne del 3,6%.

In Europa occidentale, il marchio ha realizzato un significativo incremento del 17,9%, consolidando la propria posizione di leader di mercato. “Il nostro record di vendite si basa non solo non solo su ragioni economiche, ma è chiaro che è risultato dei prodotti potenti ed efficienti, così come le prestazioni del nostro team di vendita specializzato”. Ha sottolineato Schomburg

Le buone performance a livello dell’Europa occidentale si aggiungono con quelle ottenute nei mercati dell’Europa Centrale e Orientale dove le vendite sono cresciute del 36,6%. Anche se con volumi differenti Volkswagen ha segnato un’enorme crescita percentuale anche nei mercati extraeuropei come Africa, Australia, Area Pacifica dell’Asia. E, naturalmente in Sudamerica, dove le vendite sono aumentate del 20,9%, complessivamente con l’exploit dell’Argentina che ha fatto segnare un +77%.

“I nostri calcoli mostrano che il Marchio ha ottenuto crescite a due cifre nella maggior parte delle regioni del mondo nel corso del 2011 raggiungendo anche massimi storici su molti mercati, sia in termini di vendite, sia in termini di quota di mercato. E stiamo iniziando l’anno con ordini persino superiori a quelli del 2007, questo significa che oltre a perseguire gli obbiettivi di crescita soamo anche ben preparati a quello che il 2012 ci potrebbe riservare. – Conclude Schomburg.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino