OmniAuto.it
Altri test
Vedi tutti
facebook Invia ad un amico

Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes

Testata la vesione di mezzo del 4 cilindri che equipaggia il Van stellato. Pochi fronzoli e concretezza ai massimi livelli

Recensione
Affidabilità, resistenza e comfort. Queste sono le principali novità tecniche ed estetiche del nuovo Vito. Un van che, da sempre, si è caratterizzato per le sue doti di guidabilità e versatilità e che, anche con la nuova serie, non smentisce queste sue prerogative. L’avvento della normativa Euro5 è stata anche l’occasione per modificare la gamma di motori di cui, questo 113 CDI con carrozzeria Long, testato da Omnifurgone.it, rappresenta il compromesso migliore per la distribuzione cittadina e suburbana.
design & interni
Design & Interni

Dal punto di vista estetico, la nuova serie di Vito e, quindi, anche il modello provato, beneficia di un frontale leggermente modificato, in perfetto "family feeling" con le moderne vetture Mercedes-Benz, senza dimenticare la mission da veicolo commerciale. La griglia del radiatore ora è racchiusa all’interno del nuovo gruppo fari in cui sono integrate le nuove luci diurne, di serie. Modificato anche il design del paraurti, offerto con una finitura superficiale ruvida, ma disponibile, a richiesta, anche in tinta carrozzeria. In cabina, la razionalità regna sovrana in perfetto stile Mercedes-Benz. Rinnovata la leva del cambio, i tasti del quadro superiore della consolle e il gruppo comandi sul tetto. Potente e di facile utilizzo è anche il nuovo climatizzatore Tempmatic, mentre, la versione testata, era priva di impianto audio che, sinceramente, anche trattandosi di un veicolo da lavoro, consigliamo in ogni caso. Nulla da eccepire sulla posizione di guida che, come ci hanno abituato i veicoli Mercedes, assomiglia sempre di più a quella di una berlina.

  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - design-interni - 1
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - design-interni - 2
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - design-interni - 3
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - design-interni - 4
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - design-interni - 5
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - design-interni - 6
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - design-interni - 7
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - design-interni - 8

Zona carico
Zona carico

La versione provata per omnifurgone.it, come detto, rappresenta una sorta di via di mezzo fra tutte quelle presenti in gamma: lunghezza intermedia e tetto basso. Il che si traduce in un vano di carico, molto regolare che offre 2.667 mm di lunghezza massima per 1.650 mm di larghezza che, fra i passaruota, si riduce di appena 38 cm. Con tutto questo, abbinato all’altezza di 1.411 mm, otteniamo un volume di carico complessivo di 5.7 metri cubi. Decisamente più che sufficienti per missioni urbane di distribuzione leggera e di piccoli trasporti, per cui il Vito è sicurante destinato. La portata, come in tutti i Vito, si attesta sui 900 kg scarsi che, volendo, si possono aumentare ordinando varianti con peso complessivo maggiorato. Ovviamente, più si carica più si consuma. Nonostante la trazione posteriore, marchio di fabbrica Mercedes-Benz, la soglia di carico posteriore è abbastanza bassa (562 mm), mentre l’accesso è garantito dal doppio portellone a battente posteriore, che offre una luce di 1.396x1.264 mm, e dalla porta scorrevole lato passeggero da 985x1.259 mm.

  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - zona-carico - 1
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - zona-carico - 2
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - zona-carico - 3
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - zona-carico - 4
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - zona-carico - 5
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - zona-carico - 6
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - zona-carico - 7
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - zona-carico - 8

Alla guida
Alla guida

La posizione in abitacolo da autovettura insieme con le nuove motorizzazioni e i nuovo cambi rendono la guida di questo Vito 313 assolutamente piacevole. Non ci stancheremo mai di dire quanto la trazione posteriore su un veicolo commerciale sia la nostra preferita e, anche nel caso del nostro Vito, la maneggevolezza ne beneficia. Sia nel misto cittadino sia nel traffico intenso, tipico delle nostre metropoli, Vito si comporta sempre in maniera adeguata e intuitiva. Accelerazioni progressive, discreta potenza e ottima guidabilità rendono questo veicolo Mercedes la scelta migliore per corrieri espressi e per professionisti che devono abbinare una buona capacità di carico al comfort di marcia. I 130 cavalli del motore Euro5 consentono, inoltre, velocità di commerciali interessanti e permettono, quindi, anche escursioni fuoriporta anche di discreta lunghezza. Insomma, potete farci quello che volete; il Vito nasce per la città, ma cresce per il fuoriporta raggiungendo la maturazione nella versatilità data dall'alta qualità complessiva.

  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - alla-guida - 1
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - alla-guida - 2
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - alla-guida - 3
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - alla-guida - 4
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - alla-guida - 5
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - alla-guida - 6
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - alla-guida - 7
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - alla-guida - 8

Tecnica & Sicurezza
Tecnica & Sicurezza

Il motore 313 CDI beneficia della nuova tecnologia messa a punto per Euro5. La potenza massima si attesta sui 136 CV per 310 Nm di coppia, disponibili fra da 1.400 a 2.600 g/min. Con il passaggio alla normativa Euro5 le emissioni di anidride carbonica sono calate fino al 15%, un dato che può essere ulteriormente migliorato utilizzando la tecnologia BlueEFFICIENCY, disponibile a richiesta. Un incremento delle performance è dato anche dal nuovo cambio a 6 rapporti ECOGear che consente ottime prestazioni permettendo di contenere consumi ed emissioni. Come tradizione, Mercedes-Benz, anche il nuovo Vito è equipaggiato con la trazione posteriore, ma dal punto di vista meccanico la novità sta soprattutto nelle implementazioni degli assali anteriori e posteriori, che ormai con i precedenti modelli, hanno in comune solo la struttura base. La dotazione di sicurezza, oltre ad ABS e ripartitore elettronico della frenata, può contare sull’Adaptive ESP che, dobbiamo dire, anche sollecitando pesantemente il suo intervento, si attiva raramente, a testimonianza di un assetto particolarmente azzeccato.

  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - tecnica-sicurezza - 1
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - tecnica-sicurezza - 2
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - tecnica-sicurezza - 3
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - tecnica-sicurezza - 4
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - tecnica-sicurezza - 5
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - tecnica-sicurezza - 6
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - tecnica-sicurezza - 7
  • Vito 113 CDI, semplicemente Mercedes - tecnica-sicurezza - 8

Prezzo e Allestimenti
Prezzo e Allestimenti

Anche la gamma del Vito Mercedes-Benz è un esempio di concretezza: tre lunghezze di carrozzeria: Compact, Long ed Extra-Long, due altezze di tetto (su 113 e 116 long) e tre potenze per le motorizzazioni Diesel a 4 cilindri: 95, 136 e 163 CV. Ma per chi ha bisogno di prestazioni ancora più alte c’è il V6 di Vito 122 CDI, da 224 CV, oppure una inconsueta per i nostri mercati motorizzazioni a benzina da 3,5 litri e 258 CV. Da non dimenticare la possibilità di avere tutte le carrozzerie a tetto basso e le due motorizzazioni 4 cilindri più potenti in versione a trazione integrale 4x4. La gamma del Vito è completata anche dalle versioni Combi e trasporto passeggeri. Il prezzo del veicolo provato parte dai 23.420,00 Euro, IVA esclusa.

4 Commenti

  • 1
    I came, I read this ariltce, I conquered.

    I came, I read this ariltce, I conquered.

    Postato da: Betti23 novembre 2011 alle 04:11
  • 2

    Hi there! Someone in my Myspace group shared this site with us so I came to give it a appear. Im definitely loving the details. Im bookmarking and will likely be tweeting this to my followers! Outstanding blog and great style and style. fgdggdaecece

    Postato da: Johng85715 luglio 2014 alle 10:27
  • 3

    Link exchange is nothing else but it is just placing the other persons weblog link on your page at proper place and other person will also do similar in support of you. bddgbfgcdfae

    Postato da: Johnk69015 luglio 2014 alle 10:27
  • 4
    John

    betamethasone acetatena phos acgcbgfedkbggeda

    Postato da: Smithe88615 luglio 2014 alle 10:28

Commenti
Nome
E-mail (*)
Titolo Commento
Sito web
Commenti