OmniAuto.it
Renault, Trafic a Sandouville - Attualità e Mercato

10 ottobre 2011
di Francesco Stazi
tag: Attualità e Mercato, Renault

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Renault, Trafic a Sandouville

Con l’arrivo del Nuovo van tutti commerciali destinati all’Europa saranno prodotti in Francia

Durante la sua visita a Sandouville (Seine-Maritime), Carlos Tavares, Direttore Generale Delegato alle Operazioni del Gruppo Renault, si è congratulato con le squadre per il buon avanzamento dei lavori di trasformazione del sito. In questa fabbrica, infatti, sarà rilocalizzata la produzione del Trafic del futuro, la cui commercializzazione è prevista per il 2014.

Un investimento complessivo di 230 milioni di euro, attraverso cui Renault porterà in Francia il 100% della produzione dei suoi veicoli commerciali destinati all'Europa, con l’obiettivo di confermare in marchio della Losanga nella sua leadership, nel Vecchio Continente, nel segmento dei veicoli commerciali, record che detiene dal 1998.

La fabbrica di Sandouville, attualmente, produce due vetture del Gruppo Renault: la Espace e la Laguna e metterebbe il suo know-how al servizio del nuovo veicolo commerciale la cui produzione a regime potrebbe diventare di 100mila unità l’anno,contro le 69mila contate nel 2010.

”I 230 milioni di euro investiti per rilocalizzare il Trafic sono una concretizzazione dell’impegno strategico di Renault a Sandouville e in Francia. – Ha dichiarato Carlos TavaresSandouville sarà una chiave per rafforzare la leadership di Renault nel mercato dei veicoli commerciali, ininterrotta dal 199”.

LE TRASFORMAZIONI
Nuovi strumenti per lo stampaggio, nuovo reparto lamiere, adattamento della verniciatura alle nuove sagome, nuove strutture per il montaggio, per adattare la produzione ai veicoli commerciali.

Questi sono solo parte degli investimenti per complessivi 230 milioni di euro che Renault sta impiegando a Sandouville per preparare l'arrivo del futuro Trafic nella fabbrica, in modo da consentire il passaggio da 2 linee a 1 linea di produzione per i 5 modelli attuali e fare posto alla futura linea destinata ai veicoli commerciali.

Le prossime fasi del cantiere si svolgeranno in parallelo< con la produzione attuale, a eccezione delle modifiche dell’edificio pittura, che richiederà 8 settimane di interruzione dei lavori nel 2012. Sempre nel 2012 avranno luogo i primi test reali di produzione del futuro Trafic.


In linea con la sua strategia industriale annunciata il 2 febbraio 2011, Renault produrrà a Sandouville, dal 2014, il nuovo Renault Trafic, e la versione alta (H2) dell’Opel/Vauxhall Vivaro. La produzione di questo nuovo furgone dovrebbe raggiungere, una volta che tutte le versioni saranno state lanciate, le 100mila unità/anno.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino