OmniAuto.it
Settembre d'oro per Vauxhall - Attualità e Mercato

7 ottobre 2011
di Francesco Stazi
tag: Attualità e Mercato, Opel

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (1)

Settembre d'oro per Vauxhall

Record di vendite per i Van del marchio emanazione Britanica di Opel

Il marchio Vauxhall Veicoli Commerciali, la denominazione inglese di Opel, ha scalato nel settembre scorso tutte le classifiche di vendita nel settore piazzando 2.000 veicoli, almeno secondo le stime dell’Associazione Britannica di Costruttori e Rivenditori di veicoli a motore.

L’exploit di settembre fa raggiungere al costruttore che fa base a Luton la cifra di 9.382 immatricolazioni nell’arco dell’anno. Nel Regno Unito i veicoli Vauxhall vengno offerti con un finanziamento a interessi zero per 4 anni e, per lo stesso periodo, la manutenzione in garanzia.

“Il mese di settembre ha, ancora un volta, dimostrato di essere un periodo fortunato per il marchio – ha dichiarato Richard Collier, direttore vendite nazionale per i veicoli commerciali Vauxhall – questa per Vauxhall rappresenta un ottima notizia; significa che a dispetto della crisi economica e l’incertezza per I futuro c’è ancora un forte domanda per veicoli efficienti dal punto di vista del risparmio carburante, per furgoni di qualità ,con bassi costi operativi e una buona rete di assistenza.

Vauxhall è il più grande costruttore inglese di veicoli commerciali. Il suo impianto di Luton ha recentemente celebrato i dieci anni di produzione di Vivaro. All’inizio di quest’anno la fabbrica ha anche rinnovato per altri 10 anni il contratto per la produzione del van realizzato da una collaborazione fra Opel/Vauxhall e Renault-Nissan.

L’ultima novità nella già ampia gamma di commerciali marchio Opel/Vauxhall è attesa per I prossimo anno con l’arrivo del Nuovo Combo .

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino