OmniAuto.it
Mercato, ancora la Germania sugli scudi - Novità

29 settembre 2011
di Francesco Stazi
tag: Novità, Man

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Mercato, ancora la Germania sugli scudi

Nel bimestre Luglio/Agosto ancora positive, in Europa, le immatricolazioni dei commerciali

Dati abbastanza confortanti arrivano dall’ACEA riguardo le nuove immatricolazioni di mezzi commerciali e industriali. Complessivamente, consideranto tutti i veicoli professionali le nuove immatricolazioni sono cresciute del 3,0% in Luglio e del 15,7% in Agosto facendo registrare una media nei due mesi di riferimento del +8,3% rispetto allo stesso perido del 2010.

Da Gennaio a fine Agosto, complessivamente, nei Paesi dellì’Unione l’incremento totale è stato del 12,1%. I mercati che si sono distinti sono stati la Francia con un 6,4% in più che segue il Regno Unito con il 21,1% di crescita che, a sua volta, segue laGermania, leader in questa classifica con il 23,3% di incremento di immatricolazioni. L’unico mercato in contrazione è quello spagnolo che registra un medie del -6,3%.

IL MERCATO DEI VAN
Se andiamo ad analizzare il mercato dei veicoli commerciali fino a 3,5 t, vediamo che, a Luglio, le nuove immatricolazioni hanno fatto registrare una contrazione con 114.947 unità vendute, lo b>0,4% in meno rispetto allo stesso periodo del 2010. Ancora un volta la Germania fa registrare un exploit essendo l’unico mercato a chiudere in positivo il mese con un + 20,9. Mentre Francia (-12.0%), Spagna (-3.3%) e Regno Unito(-0.8%), sono apparsi in calo rispetto al 2010.

Cambio di tendenza in Agosto quando la crescita ha prevalso in tutti i mercati principali raggiungendo il +5,45% in Francia, il 12,6% in Spagna, il 22,8 nel regno Unito e soprattutto il 25,3% in Germania; mediamente si sono venduti il 14,4% in più di van rispetto all’agosto 2010.

Per quanto riguarda i commerciali sotto le 3,5 tonnellate i dati globali nei primi otto mesi dell’anno ci dicono che il totale di immatricolazioni ammonta a 1.034.168, vale a dire l’8,3% in più rispetto allo stesso periodo del 2010. Mentre il mercato spagnolo è sempre il fanalino di coda con un 10,45 in meno, la Francia (+3.0%), la Germania (+20.6%) e il Regno Unito (+20.9%), sostengono la crescita.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino

Gamma Man