OmniAuto.it
Nuovo Ford Transit 2012 - Galleria Novità
Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 1 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 2 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 3 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 4 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 5 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 6 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 7 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 8 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 9 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 10 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 11 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 12 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 13 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 14 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 15 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 16 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 17 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 18 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 19 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 20 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 21 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 22 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 23 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 24 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 25 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 26 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 27 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 28 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 29 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 30 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 31 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 32 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 33 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 34 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 35 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 36 Ford, il nuovo Transit 2012 - Galleria Novità- Thumb 37

29 agosto 2011
di Francesco Stazi
tag: Novità, Ford

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Ford, il nuovo Transit 2012

Giunto alla sua quinta serie il van dell'Ovale Blu si rinnova nei motori e amplia la gamma

Ford lancia la una nuova generazione delTransit, la più efficiente, robusta e tecnologicamente avanzata, mai costruita. Il Nuovo Transit arriverà sul mercato entro la fine dell’anno e offre caratteristiche particolari orientate al risparmio di carburante e al contenimento delle emissioni di anidride carbonica.

DESIGN E INTERNI
All’esterno, il Transit 2012 presenta una nuova griglia argentata e numeri di colore blu sulla targhetta che riporta il valore della massa totale a terra. Gli allestimenti disponibili sono sempre cinque: Transit, Transit ECOnetic, Transit Trend, Transit Limited e Transit SportVan. Tre sono le nuove tinte carrozzeria: Dark Micastone, Mars Red e Midnight Sky.

Gli allestimenti Transit Limited hanno cerchi in lega, finiture degli interni in velour, paraurti anteriore e terminali del paraurti posteriore in tinta con la carrozzeria. Il top della gamma è rappresentato dal Transit Sport che propone un allestimento esclusivo della scocca, interni in pelle, cerchi in lega da 18’’ e pneumatici 235/45.

Nell'abitacolo l’audio è affidato a un sistema Sony con funzionalità DAB (Digital Audio Broadcast), comandi vocali e streaming audio, entrambi via Bluetooth, diffusori potenziati, connettività USB. È, inoltre, disponibile su richiesta un sistema di navigazione satellitare, con schermo a colori da cinque pollici.

Per agevolare le manovre è prevista anche una telecamera posteriore che semplifica la retromarcia e l'aggancio del rimorchio olte a un sistema di ausilio alla partenza in salita.


I MODELLI ECONETIC
Per tutti i professionisti che vogliono raggiungere il massimo dell’efficienza, Ford propone i modelli Transit ECOnetic. Si tratta di van equipaggiati con tecnologie eco-compatibili, come il sistema Start&Stop, la ricarica rigenerativa intelligente e il sistema Ford avanzato di gestione della batteria.

Nella gamma Transit 2012, sono presenti due nuove versionidel modello ECOnetic a trazione anteriore: il Transit 280 ECOnetic a passo corto da 100 CV con il tetto basso e il 350 ECOnetic a passo lungo da 125 CV con il tetto medio.

I Transit ECOnetic e tutti i modelli da una tonnellata di portata montano pneumatici con bassa resistenza al rotolamento Conti Vanco Eco.

IL NUOVO DURATORQ 2.2
Il nuovo motore globale Ford Duratorq TDCi da 2,2 litri, va a sostituire la gamma di motorizzazioni Diesel da 2,4 e 2,2 litri attualmente disponibile sul Transit. Il nuovo motore Diesel alimenta, così, tutti i modelli Transit a trazione anteriore, posteriore e integrale, in diverse classi di potenza.

Il nuovo Transit a trazione anteriore è disponibile nelle versioni da 100, 125 o 140 CV, mentre la versione più potente, a trazione posteriore, raggiunge i 155 CV. La coppia massima va dai 310 ai 385 Nm.

I motori globali Duratorq da 2,2 litri prevedono un sistema di iniezione diretta common-rail con iniettori piezoelettrici a otto fori che lavorano a una pressione di 1.800 bar, turbocompressori a gometria variabile, pompa dell’olio a portata variabile, un nuovo sistema EGR e filtro diesel antiparticolato con catalizzatore ossidante, sulle versioni Euro5.

DOTAZIONI PER IL RISPARMIO ENERGETICO
Con la Ricarica rigenerativa intelligente viene aumentata la potenza sviluppata dall'alternatore quando il Transit frena o decelera, riducendo la resistenza che grava sul motore in fase di accelerazione o durante la marcia. La corrente elettrica “liberata” ricarica la batteria.

Il sistema Ford di gestione avanzata della batteria, monitora ininterrottamente lo stato della batteria e quando i livelli di carica superano l’80% disaccoppia l’alternatore. Assieme alla ricarica rigenerativa intelligente, questo sistema è di serie sulla maggior parte dei modelli Transit 2012.

La pompa dell’olio a portata variabile gestisce l’erogazione solo quando risulta effettivamente necessaria. La pompa resta in funzione per meno tempo, consumando così un minore quantitativo di energia e migliorando il risparmio di carburante.

Tutti i modelli con trazione posteriore sono dotati, inoltre, di una nuova pompa a portata variabile per il servosterzo elettrico. Il nuovo design riduce il volume di flusso alle alte velocità e in una modalità di guida che richiede livelli di portata del fluido inferiori rispetto alle manovre di parcheggio.

Inoltre, Sul Ford Transit 2012 è offerto un ECO Pack opzionale che include il sistema Start&Stop e il limitatore di velocità a 110 km/h, disattivabili e disponibili con gran parte delle motorizzazioni.

NUOVE TRASMISSIONI
Tutti i modelli Ford Transit 2012 sono equipaggiati con trasmissioni a sei rapporti, che vantano una sincronia migliore e cambi di marcia complessivamente più lunghi.

Nella trasmissione VMT6 a sei rapporti presente sul trazione anteriore, ogni rapporto è stato ottimizzato per garantire le migliori prestazioni e il massimo risparmio di carburante alla partenza, per il trasporto di carichi e durante la marcia alle alte velocità.

Anche la trasmissione a sei rapporti MT82 destinata ai modelli con trazione posteriore è stata rielaborata. Su alcune versioni, il rapporto della coppia finale è stato portato a 3,31:1 sempre con l’obiettivo del risparmio e per offrire al conducente l'esperienza di una guida più rilassata.

ALTA AFFIDABILITÀ
Sul Transit 2012 Ford ha esteso la garanzia anticorrosione da otto a dodici anni aumentando il trattamento protettivo sottoscocca e dotandolo di una zincatura aggiuntiva su predellini anteriori e laterali, barre longitudinali, traversine, passaruota posteriori e altri componenti del sottoscocca.

Un’ulteriore riduzione dei costi di gestione deriva anche dall’estensione degli intervalli di manutenzione, fino a 50mila km, che può abbattere i costi annuali per le manutenzioni programmate dal 25% al 40%, rispetto ai modelli Transit attualmente in circolazione.

UNA GAMMA FLESSIBILE
Novità della gamma 2012 è il modello da due t di portata, con trazione anteriore, 100 CV e 310 Nm di coppia. Questa nuova versione presenta gli stessi livelli di potenza e coppia del suo omologo a trazione posteriore con una configurazione che alimenta i modelli Transit con massa totale a terra di 330 o 350 quintali.
Gli altri modelli in sintesi:

Transit Van con tre versioni di passo, quattro lunghezze complessive, tetto in tre altezze, volume di carico da 6,5 a 14,3 metri cubi e massa totale a terra da 2,5 a 4,6 tonnellate

Combi/Tourneo con tre versioni di passo, tetto in tre altezze, numero di posti a sedere da due a nove)

Autotelaio cabina singola con tre versioni di passo, più una quarta con struttura allungata; con o senza pianale di carico; ruote posteriori singole e gemellate in base alle versioni e alla portata utile; massa totale a terra da 3,0 a 4,6 tonnellate

Autotelaio con cabina doppia a due versioni di passo, più una terza con telaio allungato; con o senza pianale di carico; ruote posteriori singole e gemellate in base alle versioni e alla portata utile; massa totale a terra da 3,0 a 4,6 tonnellate.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino