OmniAuto.it
Ford F-150 Harley-Davidson - Galleria Novità
Ford F-150 Harley-Davidson - Galleria Novità- Thumb 1 Ford F-150 Harley-Davidson - Galleria Novità- Thumb 2 Ford F-150 Harley-Davidson - Galleria Novità- Thumb 3 Ford F-150 Harley-Davidson - Galleria Novità- Thumb 4 Ford F-150 Harley-Davidson - Galleria Novità- Thumb 5 Ford F-150 Harley-Davidson - Galleria Novità- Thumb 6

22 agosto 2011
di Francesco Stazi
tag: Novità, Ford

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (2)

Ford F-150 Harley-Davidson

Dai due marchi principi dell’on the road una serie speciale per continuare il sogno americano

Dagli USA arriva una chicca che farà impazzire tutti gli amanti del pick-Up. Anche se si tratta di una configurazione che difficilmente potremmo vedere sulle nostre strade o che, comunque, potremo sfruttare per il nostro lavoro, il Ford F-150 si veste di Harley-Davidson in una serie speciale piena di stile, potenza e tecnologia.

ESTERNI E DESIGN
Il nuovo Ford F-150 2012 Harley-Davidson mantiene il design esterno per cui la serie è ampiamente conosciuta, arricchendo gli interni con inserti di tappezzeria in pelledi serpente e grafiche personalizzate sulle fiancate. Nuovo il disegno delle ruote così come il colore della vernice.

Il frontale è caratterizzato da un ampio fascione e dalla griglia cromata a sei barre su cui campeggia il logo Harley-Davidson. Il Pick-up, inoltre, presenta un design ribassato con uno spoiler anteriore di serie. Di serie anche i nuovi cerchi da 22’’, con inserti verniciati e lo scudo Harley al centro del coprimozzo.

L’F-150 è offerto nella classica verniciatura Harley-Davidson Tuxedo Black e per la prima volta in un White Platinum a tre strati di copertura. Le nuove grafiche sulle fiancate riprendono una texuture pitonata con un importante lettering Harley-Davidson sul lato del cassone.

La texture a pelle di serpente è ispirata dagli inserti presenti sui serbatoi delle versioni premium delle Harley, e viene ripreso anche all’interno cabina.

I pannelli strumenti all’interno sono coperti in Tuxedo Black lucido, mentre la parte superiore del cruscotto e del volante presentano la pelle di serpente. Tutte le parti cromate all’interno hanno una finitura satinata.

Gli inserti in pelle di serpente caratterizzano anche i sedili rifiniti con i badge Harley-Davidson cuciti a mano realizzati dalla stessa Casa che li produce per le moto. La consolle presenta anche la piastrina che identifica la serie limitata con l’incisione al laser.

TECNOLOGIA PER IL LAVORO
Ford F-150 2012 Harley-Davidson offre una grande quantità di soluzioni tecnologiche fruibili dall’autista grazie al grande schermo a cristalli liquidi da 4,2’’ sistemato fra contagiri e tachimetro, che fornisce anche una serie di importanti informazioni: dal consumo di carburante, alla capacità di traino. Il menù è navigabile attraverso cinque bottoni sullo sterzo.

Inoltre, di serie è disponibile un sistema di navigazione ad attivazione vocale che include il riconoscimento vocale della destinazione, il climatizzatore e la radio satellitare in un unico strumento con un display touch da 8’’.

Per tutti coloro che vogliono un maggior controllo della trasmissione e del cambio delle marce di serie la funzionalità SelectShift Automatic. Un selettore di attivazione è posizionato sulla consolle centrale accanto alla leva del cambio in modo che l’autista non debba intervenire in un secondo momento e concentrarsi così totalmente sulla guida.

Tra le altre dotazioni standard del Ford F-150 2012 Harley-Davidson troviamo il tettuccio trasparente, telecamera posteriore di manovra, seconda fila di sedili riscaldati, illuminazione ambientale, accensione telecomandata, inverter da 110 V, pedaliera regolabile.

IL MOTORE
Un po’ della grande tradizione nel motor sport di Ford è stata usata nella creazione del 6,2 litri V8 a benzina che utilizza un’architettura con un ampio alesaggio del cilindro per dare al propulsore maggior coppia e potenza.

411 CV e 588 Nm di coppia, sono valori al top della categoria, che permettono all’F-150 2012 Harley-Davidson di trainare fino a 3.402 kg.

Tra le soluzioni tecniche del nuovo V8 troviamo: la fasatura variabile delle valvole in una distribuzione che si avvale di un singolo albero a camme in testa. Caratteristiche che conferiscono un maggior coppia ai bassi regimi.

Le fasi di apertura e la chiusura delle valvole in fase di aspirazione e di scarico sono sincronizzate, questo per ottimizzare i consumi del motore e le sue prestazioni durante tutto l’arco di giri e le aperture dell’acceleratore.

L’ampio alesaggio permette di sistemare sulla testata due candele per cilindro che ottimizzano la combustione in camera di scoppio migliorando i consumi e incrementando la coppia; le due candele contribuiscono, inoltre, a contenere le vibrazioni del motore.

Due sensori di battuta su ogni testata del V8 consentono alle candele di avere sempre il corretto timing di accensione a seconda dei giri del motore. I dati trasmessi dai sensori, infatti, vengono poi codificati e trasmessi alla centralina del motore attraverso un algoritmo.

FORD E HARLEY
“È una grande unione fra due icone della strada: Ford e Harley-Davidson. Entrambi i brand attraggono nello stesso modo i fan dei pick-up e delle moto. – ha dichiarato Marck Lapine, marketing manager dell’F-150. –

Per il 2012 noi abbiamo lavorato con Harley-Davidson, per continuare a spingere sull’evoluzione di stile ed eleganza senza tralasciare gli aspetti peculiari di affidabilità e potenza che tutti i clienti si aspettano dall’F-150. E questi valori interessano entrambi i brand”.

La collaborazione fra Ford e Harley-Davidson ha prodotto, negli anni, circa 10 modelli di F-150, cosi come 6 modelli di F-250 Super Duty e F-350; nel 2009 è arrivato anche il primo F-450 Harley Davidson Edition. Ford, complessivamente, ha venduto più di 70mila Serie F Harley-Davidson da quando nel 1999 i due Marchi hanno cominciato a collaborare.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino