OmniAuto.it
Gomme intelligenti - Attualità e Mercato

27 luglio 2010
di Gabriele Bolognini
tag: Attualità e Mercato

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Gomme intelligenti

Sterzata d'emergenza automatica by Continental

Continental, storica azienda tedesca produttrice di pneumatici, da qualche anno ha allargato i propri orizzonti. Dopo una lunga serie di acquisizioni (tra cui: Teves, storico produttore tedesco di freni, nel 1998, e la divisione automotive della statunitense Motorola nel 2006) ha messo in atto un’aggressiva politica di espansione improntata sullo sviluppo di tecnologie innovative a costi competitivi. Tra le tante innovazioni, in tema di sicurezza attiva, sfornate dal gruppo tedesco in questi anni ricordiamo il “sensore di velocità di avvicinamento” (CV, Closing Velocity sensor).
Oggi, l’eclettico gruppo sta studiando un sistema di assistenza alla sterzata di emergenza.

Emergency Steer Assist
Spesso, quando si sterza all’improvviso, è facile uscire di carreggiata o innescare un testacoda, non sempre, in questi casi l’ESP può essere d’aiuto. In genere, il momento cruciale della sterzata improvvisa si crea quando, dopo la brusca manovra iniziale, si deve riallineare la traiettoria; proprio in questa fase il dispositivo che la Continental sta mettendo a punto interverrebbe con il sistema Emergency Steer Assist: in pratica il servosterzo, dotato di motorino elettrico, avvertito da speciali sensori posti all’interno dello pneumatico, ruoterebbe leggermente il volante aiutando il conducente a riallineare lo sterzo e ritornare alla posizione iniziale dopo la manovra d’emergenza.
Il dispositivo verrà perfezionato fino ad automatizzare totalmente la manovra d’emergenza con l’ausilio di telecamere e sensori, presenti sui veicoli di ultima generazione, che potrebbero avvertire sulla presenza di ostacoli improvvisi.
I tecnici della Continental prevedono di ultimare il sistema entro il prossimo biennio.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino