OmniAuto.it
Il Nuovo Opel Combo - Galleria Novità
Opel presenta il Nuovo Combo - Galleria Novità- Thumb 1

15 luglio 2011
di Francesco Stazi
tag: Novità, Opel

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (1)

Opel presenta il Nuovo Combo

Grazie collaborazione con Fiat la furgonetta tedesca si rinnova nella forma e nella sostanza

Il nuovo Opel Combo è in arrivo. La Casa del Blitz lo presenta in anteprima e la somiglianza con il Fiat Doblò è qualcosa più che un’impressione, questo veicolo nasce, infatti dagli accordi di cooperazione tra i due marchi.
La nuova generazione del Combo offre una serie di interessanti soluzioni nel settore dei piccoli Van e, come il suo cugino italiano, presenta una vasta gamma di varianti, soluzioni tecniche di nuova generazione e un occhio al risparmio di carburante e alla redditività.

DUE PASSI E DUE LUNGHEZZE
La versione furgone naturalmente è disponibile in due versioni di passo: 2.755 o 3.150 mm che danno rispettivamente al veicolo una lunghezza complessiva di 4,39 e 4,74 metri, due anche le altezze di tetto di 1,85 e 2.10 metri. In alternativa alla versione van, è disponibile anche un versione trasporto persone da 5 o 7 posti.

Per un migliore e semplice accesso al vano di carico si può richiedere la seconda porta scorrevole laterale, una caratteristica presente di serie sulla versione trasporto persone che è dotata anche di portellone posteriore, in alternativa, come sulla versione trasporto merci, si possono avere le due porte asimmetriche a battente. In alcune versioni panel van è possibile anche montare la cosiddetta giraffa per trasportare oggetti lunghi come scale o tubi.

CARICHI DA PRIMO DELLA CLASSE
In dote dal Fiat Doblò il nuovo Opel Combo riceve capacità e volumi di carico da primato; con 3.800 litri massimi nella versione a passo corto e 4.600 in quella e passo lungo, siamo ai massimi in tutte e due le grandezze, inoltre competano l’opera, la soglia di carico a 54,4 cm e una portata di quasi una tonnellata. La versione a passo corto presenta anche il più grande piano di carico della categoria per larghezza fra passaruota, lunghezza e altezza.

MOTORI POTENTI ED ECOLOGICI
Il nuovo Combo è disponibile con 6 diverse motorizzazioni: 4 Diesel, una a benzina e una a gas naturale. Le due unità 1.3 CDTI e 1.6 CDTI sono disponibili entrambe con 90 CV di potenza, la 1.6 CDTI è disponibile anche in versione 105 CV, mentre, per il massimo delle performance troviamo un 2.0 CDTI da 135 CV.

L’unita a benzina è un 1.400 da 95 CV mentre il motore a metano raggiunge 120 CV di potenza. Il motore a benzina e il 1.3 CDTI montano un cambio manuale a 5 marce, mentre il 1.6 CDTI più potente e il motore CNG sono equipaggiati con un cambio, sempre manuale, ma a 6 rapporti. Per la versione 1.6 CDTI da 90 CV è disponibile anche un cambio automatizzato Easytronic a 5 marce.

DOTAZIONI E COMMERCIALIZZAZIONE
Ad eccezione di quella a metano, tutte le motorizzazioni sono disponibili con il sistema Start/Stop, che riduce i consumi di carburante.
Completa anche la dotazione di serie, con chiusura centralizzata, servosterzo, volante regolabile in altezza e profondità, alzacristalli elettrici, sedile conducente regolabile in 4 punti, con l’opzione della regolazione in altezza, airbag conducente, ABS e kit di riparazione pneumatici.

La versione passeggeri è disponibile in tre varianti Essentia, Enjoy e Cosmo, che includono, chiusura con telecomando, finestrini posteriori elettrici e airbag frontali.
Il Nuovo Combo sarà ordinabile a partire dal prossimo autunno.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino