OmniAuto.it
Nuovo Fiat Scudo 2.0 165 Multijet - Novità

22 luglio 2010
di Nicola Minimi
tag: Novità, Fiat Professional

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Nuovo Fiat Scudo 2.0 165 Multijet

Il medio fiat Professional si arricchisce di una nuova motorizzazione Euro5 con più prestazioni e consumi contenutissimi

Ideato e progettato per il ciclo urbano e periurbano, lo Scudo Fiat equipaggiato con il nuovo propulsore 2.0 165 Multijet anticipa la scadenza della Normativa Ecologica Europea Euro5 (Regolamento CE, N. 692/2008).
Questa nuova versione è contraddistinta dalla scritta “Power” sulla calandra.
In Italia è offerto a partire da 22.600 euro detax.
Tutte le versioni di Fiat Scudo equipaggiate con questa unità offrono di serie ESP e impianto di climatizzazione. Dotato di filtro antiparticolato DPF, il nuovo 2.0 165 Multijet è sovralimentato da una turbina a geometria variabile ed eroga una potenza di 163 Cv a 3750 giri/min e una coppia di 340 Nm a 2000 giri/min; viene abbinato a un cambio manuale a 6 marce
Questa nuova motorizzazione si va ad aggiungere ai propulsori (Euro 4) attualmente disponibili: 1.6 Multijet da 90 Cv; 2.0 Multijet da 120 Cv (con e senza DPF); 2.0 Multijet da 136 Cv (con DPF).
PRESTAZIONI
• velocità massima: 170 km/h.
• Accelerazione da 0 a 100 Km/h a medio carico: 12,3 secondi
• Ripresa da 80 a 120 Km/h in 5° marcia a medio carico: 11,3 secondi.
• Consumi: 6,9 l/100 km nel ciclo combinato in versione van; 7,1 l/100 km in versione trasporto persone.
• Emissioni di CO2: 181 gr/km in versione van; 185 gr/km per le versioni Combi e Panorama.
SCUDO STORY
Il debutto dello Scudo risale al 2007. Nato dalla cooperazione industriale tra Fiat e PSA(Peugeot-Citroen), viene prodotto nello stabilimento francese di Sevelnord (Valenciennes).
In questi anni lo Scudo Fiat ha ottenuto buoni risultati di vendita specie nelle versioni furgone e per la gamma dedicata al trasporto persone, conciliando prestazioni, maneggevolezza e comfort di tipo automobilistico con capacità e facilità di carico.
Altre caratteristiche che contraddistinguono questo furgone medio Fiat sono affidabilità e redditività, offrendo soluzioni di trasporto con portate utili da 1000-1200 kg (compreso conducente) e volumetrie interne che variano da 5,6 a 7 m3.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino

Gamma Fiat Professional