OmniAuto.it
Mercedes-Benz, Il nuovo Actros - Galleria Camion
Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 1 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 2 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 3 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 4 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 5 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 6 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 7 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 8 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 9 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 10 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 11 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 12 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 13 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 14 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 15 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 16 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 17 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 18 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 19 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 20 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 21 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 22 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 23 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 24 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 25 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 26 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 27 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 28 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 29 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 30 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 31 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 32 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 33 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 34 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 35 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 36 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 37 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 38 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 39 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 40 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 41 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 42 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 43 Mercedes-Benz, il Nuovo Actros - Galleria Camion- Thumb 44

22 giugno 2011
di Francesco Stazi
tag: Camion, Mercedes-Benz

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (1)

Mercedes-Benz, il Nuovo Actros

Da Stoccarda arriva un veicolo che inaugura la prossima generazione del trasporto stradale

È la prima vera novità del 2011 e forse degli ultimi anni, è il primo camion nato e concepito per essere Euro6, è un Mercedes, è il Nuovo Actros; un nome che sembra davvero intramontabile nel panorama dei veicoli industriali. Lo contraddistinguono la qualità dei materiali e delle lavorazioni, costi di esercizio più bassi e un’estetica elegante e incisiva. Ma per i responsabili Mercedes-Benz il vero plus del nuovo Actros è l’affidabilità: il camion, infatti, è stato collaudato come nessun altro veicolo industriale fino ad oggi: oltre 2.600 ore di messa a punto nella galleria del vento, 50 milioni di chilometri di sperimentazione dei motori sui banchi prova e in marcia e 20 milioni di chilometri di prove su strada.

UN CAMION DA PURA LINEA
Il nuovo Actros copre tutti i settori di impiego dove, fino ad oggi, erano disponibili, con due distinte serie di modelli, Actros ed Axor. Alla base del nuovo Actros troviamo quindi un sistema modulare dedicato al trasporto di linea. Sette cabine, di cui cinque con pianale piatto; nuove idee di allestimento interno come la separazione tra postazione di lavoro e zona giorno; una nuova plancia, un nuovo motore a sei cilindri, un nuovo telaio, livelli di sicurezza ancora più elevati e consumi più bassi. Nella versione Euro5 (disponibile a richiesta), in consumi risultano inferiori di circa il 6% rispetto al modello precedente. Nella versione Euro6 il risparmio è pari a circa il 3%, a cui va aggiunto un calo dei consumi di AdBlue che arriva fino al 40%.

DESIGN E INTERNI
Sul frontale, Actros, rinuncia, quasi completamente, a linee diritte e superfici piane, preferendo un andamento contrastante concavo e convesso che gli conferisce un’elevata dinamicità e un carattere originale, accentuato dalla transizione tra frontale e fiancata e dalla sensazione di unicità creata dal disegno di paraurti, deflettori e accesso cabina. 2,3 e 2,5 m di larghezza, quattro varianti di tetto e una lunghezza massima di 2,3 m; queste le misure della cabina del nuovo Actros, declinate in sette diversi modelli, tra cui cinque a pianale piatto.

La nuova cabina GigaSpace, in particolare regala al conducente 11,6 m³ di volume, pianale piatto, altezza interna di 2,13 m, volume di stivaggio superiore a 900 litri. La nuova plancia e la zona giorno sono separate sia dal punto di vista cromatico che da quello ergonomico. Per il nuovo Actros i designer hanno creato un generoso sedile di guida, letti confortevoli, volante multifunzione, strumenti di infotainment dal nuovo design, vani di stivaggio asimmetrici sul tetto. Una novità esclusiva è il nuovo SoloStar Concept (a richiesta): una comoda zona relax realizzata sul lato passeggero, come un vero e proprio salotto.

TECNICA E SICUREZZA
La nuova generazione di motori Mercedes-Benz BlueEfficiency Power è offerta in versione Euro6. Il primo membro della nuova famiglia di motori è il sei cilindri in linea Mercedes-Benz OM 471. Il nuovo propulsore offre al veicolo dai 421 CV ai 510 CV e una coppia compresa fra 2.100 e 2.500 Nm. Alla trasmissione provvede la terza generazione di cambi automatizzati Mercedes PowerShift, dal funzionamento ancora più rapido e preciso grazie a sensori di innesto più sensibili. Gli assali posteriori con rapporti di trasmissione più lunghi diminuiscono il numero di giri e quindi il consumo di carburante.

Anche l’assetto e la dinamica di marcia del nuovo Actros sono state migliorate grazie al nuovo telaio, più ampio e resistente alla torsione, e allo sterzo, oggi ancora più preciso per trasmettere una sensazione di padronanza del mezzo e contatto con la strada. Per quanto riguarda i sistemi di assistenza, da segnalare l'evoluzione del sistema di mantenimento della distanza con funzione stop and go che regola automaticamente sia le partenze sia le fermate in coda.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino