OmniAuto.it
Renault cresce nel primo semestre 2010 - Attualità e Mercato

12 luglio 2010
di Redazione
tag: Attualità e Mercato, Renault

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Renault cresce nel primo semestre 2010

La Losanga fa segnare una serie positiva sia nel comparto auto sia ,soprattutto, nel settore dei veicoli commerciali

Il primo semestre 2010 rileva un’inversione di tendenza nel Gruppo Renault che può vantare significativi successi commerciali, in un mercato che nel corso dei mesi ha, al contrario, sempre più sofferto l’esaurirsi dell’effetto incentivi 2009.

Sul mercato automobili + veicoli commerciali in crescita del 3,4%, il Gruppo Renault registra con 86.585 immatricolazioni un incremento del +54,3% e porta la sua quota di mercato al 6,85% (+2,3 punti rispetto al l semestre 2009).
Questi risultati fanno di Renault la Casa che registra la più grande crescita di volumi del mercato: +26.000 immatricolazioni per Renault e + 4.500 immatricolazioni per Dacia.

Commerciali Renault e Dacia
Molto positive le performance che il Gruppo Renault, in particolare, ha registrato nel l semestre 2010 sul mercato dei veicoli commerciali. Su un mercato in progressione del 9,4% il Gruppo Renault con circa 6.650 immatricolazioni, segna una crescita del 28,2% rispetto al 2009 e conquista una penetrazione del 6,55%.
La marca Renault, con 6.000 volumi e 5,9% di penetrazione, sale sul podio degli importatori, grazie a una gamma estremamente versatile, funzionale e completa recentemente arricchita dall’arrivo del Nuovo Renault Master, del Renault Trafic MY 2010 e del Nuovo Renault Kangoo Express Maxi.
La marca Dacia, con circa 650 immatricolazioni (Logan Furgo-van e Logan Pick-up), segna un netto incremento di +104,2% rispetto al I semestre 2009.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino