Bosch allo IAA-2018  - Galleria Accessori e allestimenti
Bosch, le tecnologie al servizio della guida - Galleria Accessori e allestimenti- Thumb 1 Bosch, le tecnologie al servizio della guida - Galleria Accessori e allestimenti- Thumb 2 Bosch, le tecnologie al servizio della guida - Galleria Accessori e allestimenti- Thumb 3 Bosch, le tecnologie al servizio della guida - Galleria Accessori e allestimenti- Thumb 4 Bosch, le tecnologie al servizio della guida - Galleria Accessori e allestimenti- Thumb 5 Bosch, le tecnologie al servizio della guida - Galleria Accessori e allestimenti- Thumb 6 Bosch, le tecnologie al servizio della guida - Galleria Accessori e allestimenti- Thumb 7 Bosch, le tecnologie al servizio della guida - Galleria Accessori e allestimenti- Thumb 8 Bosch, le tecnologie al servizio della guida - Galleria Accessori e allestimenti- Thumb 9 Bosch, le tecnologie al servizio della guida - Galleria Accessori e allestimenti- Thumb 10 Bosch, le tecnologie al servizio della guida - Galleria Accessori e allestimenti- Thumb 11 Bosch, le tecnologie al servizio della guida - Galleria Accessori e allestimenti- Thumb 12 Bosch, le tecnologie al servizio della guida - Galleria Accessori e allestimenti- Thumb 13 Bosch, le tecnologie al servizio della guida - Galleria Accessori e allestimenti- Thumb 14 Bosch, le tecnologie al servizio della guida - Galleria Accessori e allestimenti- Thumb 15 Bosch, le tecnologie al servizio della guida - Galleria Accessori e allestimenti- Thumb 16 Bosch, le tecnologie al servizio della guida - Galleria Accessori e allestimenti- Thumb 17 Bosch, le tecnologie al servizio della guida - Galleria Accessori e allestimenti- Thumb 18

15 ottobre 2018
di Alessandro Vai
tag: Accessori e allestimenti, Bosch

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Bosch, le tecnologie al servizio della guida

Specchietti digitali e telecamere per aumentare la sicurezza e diminuire i consumi

Ad Hannover Bosch ha presentato anche diversi sistemi tecnologici utili a facilitare il lavoro dei professionisti del volante. Uno di questi è il sistema di specchi laterali digitali con telecamera sviluppato da Bosch e Mekra Lang che entrerà in produzione nel 2019. Sostituirà i due grandi specchi all'esterno della cabina con dei sensori video (telecamere), che permettono di ridurre la resistenza del vento e abbassare i consumi di carburante del 2%. Le immagini riprese dalle telecamere sono mostrate in tempo reale sui monitor ad alta risoluzione all'interno della cabina. Il sistema regola la visualizzazione sul monitor in base alla situazione: visuale lunga in autostrada, ad ampio raggio nel traffico cittadino e a contrasto elevato per la guida notturna.


ANCHE IN "RETROFIT"
Inoltre, grazie al sistema di telecamere EasyFit di Bosch, è possibile installare gli specchi anche sulle flotte di autocarri esistenti. Questo sistema si basa su quattro telecamere ultra grandangolari che mostrano una visuale a 360 gradi intorno al perimetro del veicolo. Un altro sistema interessante è il quadro strumenti digitale. Bosch ha inserito quadri strumenti digitali nel cockpit. Oltre alla normale visualizzazione del tachimetro, il display mostrerà informazioni sulle funzioni, grafiche dell'itinerario e immagini della telecamera di retromarcia o del dispositivo per la visione notturna, in ordine di priorità in base alla situazione di guida.


ANCORA SISTEMI DI ASSISTENZA
Infine ci sono i sistemi di assistenza alla guida. Nel prossimo futuro l'avviso di svolta Bosch aiuterà gli autisti nelle manovre in situazioni complesse. I sensori radar rilevano con largo anticipo la presenza di pedoni e ciclisti e avvisano il guidatore del pericolo imminente di collisione. Il riconoscimento del punto cieco, invece, si avvale di sensori radar per monitorare le aree accanto al veicolo, rilevare altri utenti della strada e avvisare il guidatore. Questa funzione avvisa i guidatori in caso di collisioni imminenti quando cambiano corsia.


PREVEDERE LA FRENATA
Il sistema di frenata di emergenza predittivo sfrutta la combinazione di una telecamera multifunzione e un sensore radar, entrambi installati sull'estremità anteriore dell'autocarro. Il sensore radar rileva gli oggetti davanti al veicolo e ne determina la velocità e la posizione rispetto al veicolo. In caso di rischio di collisione, avverte il guidatore. Se questi non reagisce, il sistema attiva automaticamente una manovra di frenata di emergenza. I dispositivi Lane Assistant, infine, utilizzano la telecamera per controllare che gli autocarri non escano inavvertitamente dalla corsia e avvisano il conducente quando rischia di uscire dalla "retta via", per esempio facendo vibrare il volante oppure anche effettuando leggeri interventi sullo sterzo.


 

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino