Volkswagen al Salone di Hannover IAA 2018  - Galleria Novità
Volkswagen al Salone di Hannover, la corsa alle emissioni zero - Galleria Novità- Thumb 1 Volkswagen al Salone di Hannover, la corsa alle emissioni zero - Galleria Novità- Thumb 2 Volkswagen al Salone di Hannover, la corsa alle emissioni zero - Galleria Novità- Thumb 3 Volkswagen al Salone di Hannover, la corsa alle emissioni zero - Galleria Novità- Thumb 4 Volkswagen al Salone di Hannover, la corsa alle emissioni zero - Galleria Novità- Thumb 5 Volkswagen al Salone di Hannover, la corsa alle emissioni zero - Galleria Novità- Thumb 6 Volkswagen al Salone di Hannover, la corsa alle emissioni zero - Galleria Novità- Thumb 7 Volkswagen al Salone di Hannover, la corsa alle emissioni zero - Galleria Novità- Thumb 8 Volkswagen al Salone di Hannover, la corsa alle emissioni zero - Galleria Novità- Thumb 9 Volkswagen al Salone di Hannover, la corsa alle emissioni zero - Galleria Novità- Thumb 10 Volkswagen al Salone di Hannover, la corsa alle emissioni zero - Galleria Novità- Thumb 11 Volkswagen al Salone di Hannover, la corsa alle emissioni zero - Galleria Novità- Thumb 12 Volkswagen al Salone di Hannover, la corsa alle emissioni zero - Galleria Novità- Thumb 13 Volkswagen al Salone di Hannover, la corsa alle emissioni zero - Galleria Novità- Thumb 14 Volkswagen al Salone di Hannover, la corsa alle emissioni zero - Galleria Novità- Thumb 15 Volkswagen al Salone di Hannover, la corsa alle emissioni zero - Galleria Novità- Thumb 16

20 settembre 2018
di Alessandro Vai
tag: Novità, Volkswagen

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Volkswagen al Salone di Hannover, la corsa alle emissioni zero

La Casa tedesca ha presentato cinque prototipi di veicoli commerciali e anche una e-bike per le micro- consegne

L'elettrificazione domina lo stand Volkswagen al Salone di Hannover 2018, dove la Casa tedesca ha presentato ben cinque veicoli commerciali a emissioni zero, seguendo il trend iniziata poco più di un mese fa con il debutto dell'e-Crafter: I.D. Buzz Cargo, ABT e-Transporter, ABT e-Caddy, Cargo e-Bike e Crafter HyMotion, quest'ultimo spinto da una fuel-cell a idrogeno. Infine, è stato svelato anche il prototipo di un van motorizzato con un sistema mild-hybrid da 48 volt.


LO SPIN-OFF DEL PROGRAMMA I.D.
Il concept I.D.Buzz Cargo è il primo veicolo commerciale sviluppato sulla base della famiglia I.D. basata sulla nuova piattaforma elettrica MEB, da cui nasceranno tutte le nuove auto a emissioni zero del Gruppo Volkswagen. Oltre al peculiare powetrain, questo veicolo è caratterizzato da un nuovo linguaggio stilistico, dall'ottimo spazio interno e dai sistemi di guida autonoma, oltre che da un sistema digitale per la gestione del carico e da una ampia autonomia che è compresa tra i 330 e gli oltre 550 km a seconda del tipo di batteria installato.


ARRIVA L'IDROGENO
Il Crafter HyMotion1, invece, sperimenta una direzione energetica alternativa, utilizzando una fuel cell a idrogeno per alimentare il motore elettrico. La sua destinazione sono i lunghi trasferimenti, dove la tecnologia delle celle a combustibile può restituire i migliori vantaggi. Questo veicolo, infatti, può stoccare fino a 7,5 kg di idrogeno, configurando un'autonomia di oltre 500 km, con tempi di rifornimento similari a quelli delle propulsioni tradizionali.


BATTERIE MODULARI PER IL BULLI
L'ABT e-Transporter 1 è un prototipo di taxi basato sul popolare furgone Volkswagen che è in produzione da oltre ottanta anni. Il suo pacco di batterie è costruito per essere modulare, in modo da soddisfare le necessità di applicazioni diverse e di molteplici posizionamenti sul mercato. Nella configurazione base i suoi accumulatori hanno una capacità di 37,3 kWh, ma ci sono anche quelli da 74,6 kWh, con autonomie che vanno dai 208 ai 400 km. L'ABT e-Caddy, invece, diventerà realtà a metà 2019 e anche in questo caso al Salone di Hannover ne è stato immaginato un utilizzo come taxi essendo basato sulla piattaforma lunga del Caddy Maxi. In questo caso però, visto l'utilizzo prettamente urbano, l'autonomia è nell'ordine dei 200 km.


ARRIVA IL MILD-HYBRID
Le ultime due novità Volkswagen al Salone di Francoforte sono il sistema mild-hybrid a 48 Volt per il Transporter e la Cargo e-bike. Il primo è alimentato da una batteria da 2,5 kWh, è integrato in un 2.0 TDI da 102 CV e fornisce una spinta fino a 27 kW attraverso l'asse posteriore, configurando una trazione integrale on-demand. La seconda è una bici a tre ruote a pedalata assistita che arriverà nel 2019 e che può essere usata anche nelle zone pedonali. Il suo motore elettrico da 250 Watt montato al posteriore le consente di raggiungere i 25 km/h e ha una capacità di carico, conducente incluso, di 210 kg. Il vano si trova tra le ruote anteriori e ha un volume di 0,5 metri cubi.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino