OmniAuto.it
Renault, ecco il nuovo dCi 130 - Novità

14 aprile 2011
di Francesco Stazi
tag: Novità, Renault

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (1)

Renault, ecco il nuovo dCi 130

La casa della Losanga inizia la produzione di 1.6 litri turbodiesel potente e pulito

Renault ha iniziato la costruzione di un nuovo motore denominato dCi 130 (sigla R9M), primo di una generazione di propulsori destinata a rinnovare nel senso dell'efficienza e della sostenibilità ambientale la gamma di propulsori della Losanga. Per il momento il nuovo motore è destinato a equipaggiare, tra la auto, il segmento C europeo di Renault e Nissan, quello di cui fanno parte, per esempio, Megane e Scenic, ma ciò non esclude che in futuro lo stesso propulsore possa venire impiegato su altri veicoli delle due Case, sia autovetture che mezzi commerciali.

Con una cilindrata di 1.6 l e una potenza di 130 CV, si colloca tra la proposta dCi 110 (denominata anche 1.5 dCi) e i dCi da 150 a 180 CV (noti anche con il nome di 2.0 dCi) ed è destinato a sostituire progressivamente il precedente motore dCi 130 da 1.9 l di cilindrata. Il dCi 130 è il primo rappresentante della nuova generazione di motori termici “Energy” e propone un insieme di tecnologie per il contenimento delle emissioni inedite a questo livello di gamma. Tra cui, in particolare, ricordiamo un sistema Stop&Start con recupero dell’energia in frenata, ma anche, in anteprima europea, un nuovo sistema di ricircolo dei gas di scarico, battezzato EGR a bassa pressione. Oltre a rivelarsi il propulsore Diesel più efficace della categoria, con consumi ed emissioni di CO2 inferiori del 20% rispetto al motore che sostituisce.

Il nuovo propulsore Energy dCi 130 è anche uno dei primi esempi del Piano Strategico Drive The Change 2016 attraverso cui Renault ha l’ambizione di rendere accessibile a tutti una motorizzazione innovativa e, al tempo stesso, di qualità e rispettosa dell’ambiente. Dunque Il propulsore Energy dCi 130 è stato progettato anche per evolvere nel tempo e potrà ricevere nuove tecnologie che gli consentiranno, in futuro, di restare competitivo in futuro. Ovviamente integrerà nuovi elementi che lo renderanno compatibile con le norme Euro6.

Caratteristiche tecniche del motore 1.6 dCi 130

Cilindrata (cc) 1.598
Alesaggio x corsa (mm) 80x79,5
Numero di cilindri / valvole 4 / 16
Rapporto di compressione 15,4:1
Potenza massima (CV) 130 a 4.000 g/min.
Coppia massima (Nm) 320 da 1.750 g/min.
Tipo d’iniezione Common-Rail
Norma antinquinamento Euro5
Cambio associato Manuale 6 rapporti (tipo ND4)
Consumi in ciclo misto 4,5 l/100 km
Emissioni di CO2 117g/km

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino