Hankook farà in Europa le gomme per i camion - Attualità e Mercato

26 marzo 2018
di Francesco Stazi
tag: Attualità e Mercato

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Hankook farà in Europa le gomme per i camion

Con l'ampliamento del su stabilimento ungherese la Casa coreana gestirà le richieste del vecchio Continente

Hankook, ha, annunciato l'ampliamento dello stabilimento di Rácalmás in Ungheria, con un'investimento di 290 milioni di euro, il quarto in ortdine di tempo per la fabbrica del “gommista” orientale. l'intrvento dello stabilimento creerà, approssimativamente, 150 nuovi posti di lavoro e fornirà una capacità produttiva di oltre 550.000 pneumatici per autobus e autocarri ogni anno. L'importante modifica si è resa necessaria per soddisfare la domanda crescente nel settore per quanto riguarda l’Europa.


SODDISFARE PRIVATI E CASE CAMION
Attualmente la capacità produttiva dello stabilimento di Rácalmás è di 55mila pneumatici al giorno, vale a dire 19 milioni di pneumatici all’anno, suddivisi in circa 900 modelli per autovetture SUV e commerciali leggeri. L'inserimento in primo equipaggiamento da parte di Case come Mercedes-Benz, MAN o Scania per quanto riguarda il segmento di camion e bus, oltre che la forte domanda da parte del mercato ha portato la Casa a spostare questo tipo di priduzuone nel Vecchio contimente visto che fonora questo mercato era fornito dalla sola produzione coreana. La nuova unità entrerà prevedibilmente in produzione a giugno 2020.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino