I van fanno scuola nel trasporto persone - Attualità e Mercato

30 agosto 2017
di Francesco Stazi
tag: Attualità e Mercato

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

I van fanno scuola nel trasporto persone

Cresce in europa il mercato dei people mover che stanno progressivamente sostituendo i monovolume

I people mover, vale a dire van per il trasporto persone, piacciono sempre di più, almeno secondo un statistica diffusa da carsalesbase.com su dati forniti dai Costruttori e da Jato Dynamics. Fra le motivazioni principali dell’aumento delle vendite vi sono il rinnovo sostanziale di buona parte dei modelli, avvenuto nell’ultimo anno, e l’effetto traino che si è creato vista la sempre maggiore presenza dei marchi nel segmento.


I MID VAN CRESCONO DI UN TERZO
In particolare fra i medi e large van la crescita è stata del 32% nel prima semestre del 2017 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il Van più venduto in europa è il Volkswagen Multivan, che cresce del solo 5%, ma che mantiene comunque la leadership. Al secondo posto troviamo il Fiat Ducato, mentre, subito dietro, Mercedes Classe V e Vito Tourer. Da notare che anche combinato i due modelli della Stella: Vito e Classe V i numeri rimarrebbero comunque inferiori a quelli del Multivan. Da segnalare anche che nei conteggi del Ducato sono considerate anche le basi per camper.


SUGLI SCUDI LE SINERGIE E LE NUOVE VESIONI
Buone anche le prestazioni di Renault Trafic, di Ford Tourneo Custom e della Coppia PSA Traveller/Spacetourer. Fra i meriti della Losanga quello di aver ampliato la "famiglia" del Trafic anche attraverso le forniture a Nissan di NV300 a Opel/Vauxhall di Vivaro e a Fiat di Talento. In questo caso il gioco delle alleanze avrebbe premiato il Costruttore Francese visto che combinando i risultati dei quattro brand si sarebbero ottenuti numeri da quarto posto in classifica subito dopo ducato e la combinazione Vito/Classe V. Premiate come detto anche le scelte di PSA di costruire due van di impostazione più automobilistica rispetto al passato e di Ford che con il Tourneo Custom ha addirittura triplicato le vendite rispetto allo scorso anno, aspettando l’esordio del restyling.


BENE ANCHE LE FURGONETTE
Fra i piccoli, vale a dire le furgonette, caratterizzare da una maggiore contaminazione van/vetura, la crescita non è stata così alta (+5%), ma è ancora il marchio tedesco di Volkswagen a farla da padrone con il Caddy ai vertici delle classifiche di vendita, seguito dal Berlingo che perde quote di mercato e dal Dacia Dokker Van. In calo anche le vendite del gemello del Berlingo, il Peugeot Partner visto che entrambi soffrono un po’ l’età. Molto bene il Fiat Qubo che complessivamente cresce del 36 % merito sopratutto del recente restyling e della fortissima spinta del mercato italiano che rappresenta l’84% delle vendite in europa, visto anche che i suoi gemelli Bipper e Nemo non godono affatto dello stesso successo, nemmeno in patria.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino