FCA e Volkswagen, insieme nei commerciali - Attualità e Mercato

28 agosto 2017
di Francesco Stazi
tag: Attualità e Mercato, Fiat Professional

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

FCA e Volkswagen, insieme nei commerciali

VOci di corridoio danno i due Brand in trattativa per collaborare su nuovi Caddy e Amarok

Volkswagen potrebbe essere il prossimo partner di FCA nel segmento dei veicoli commerciali, questo almeno secondo il Wall Street Journal che riporta come il nuovi Caddy e Amarok potrebbero essere realizzati in comune con il Marchio Italo-americano. La notizia, non commentata da FCA, arriva dopo quella dell’interessamento di Great Wall al brand Jeep e del possibile scorporo di Alfa e Maserati e continua a mantenere alta l’attenzione intorno al Gruppo.


LE ATTUALI SINERGIE
Attualmente nel segmento Fiat Professional l’assetto vede la Casa Torinese collaborare con Reanult-Nissan per il segmento dei Medi (Talento); fornire al Gruppo PSA la base Ducato per loro Boxer e Jumper; fornire, sempre a PSA, i piccoli Bibber e Nemo realizzati in Turchia nella fabbrica Tofas di Bursa su base Fiorino e attualmente dare a Opel la base per il Combo realizzato sempre a Bursa su modello Doblò. A sua volta, Fiat, riceve da Mitsubishi la base per il suo pick-up Fullback realizzato sul modello L200.


LA DANZA DELLE ALLEANZE
L’acquisizione di Opel da parte di PSA ha, dunque, come previsto rimescolato un po’ gli assetti e aprendo nuove possibilità di alleanze in un segmento dove queste sono strategiche per mantenere il profitto. Dalle prime ipotesi potrebbe essere possibile che, visto che Opel e PSA stanno realizzando congiuntamente un nuovo furgone di segmento B (quello di Doblò per intenderci), FCA e Vokswagen mettano in comune il loro know how per fronteggiarli. Per quanto riguarda il pick-up la cosa è più complessa e potrebbe significare un salto di qualità di FCA verso un posizionamento premium oppure, la scelta di Volkswagen di puntare alla funzionalità.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino