Mercedes-Benz Van AtTraction - Galleria Novità
Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 1 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 2 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 3 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 4 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 5 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 6 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 7 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 8 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 9 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 10 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 11 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 12 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 13 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 14 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 15 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 16 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 17 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 18 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 19 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 20 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 21 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 22 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 23 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 24 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 25 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 26 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 27 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 28 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 29 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 30 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 31 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 32 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 33 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 34 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 35 Mercedes 4matic, van per ogni terreno - Galleria Novità- Thumb 36

2 febbraio 2017
di Francesco Stazi
tag: Novità, Mercedes-Benz

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Mercedes 4matic, van per ogni terreno

La trazione integrale della Stella aggiunge la massima versatilità anche ai veicoli commerciali

Tutti noi vorremmo sempre lavorare nelle migliori condizioni possibili, purtroppo non sempre ci si riesce, soprattutto se si opera in ambienti particolari. In questi casi può tornare utile avere un veicolo in grado di sapersi districare anche nelle situazioni più complicate, il che significa un 4x4. Le soluzioni per applicare la trazione integrale su un van (piccolo, medio o grande) sono molteplici e devono soprattutto tener conto del contenimento dei pesi che, nel caso di un veicolo professionale, fa la differenza. Mercedes-Benz, per Vito e per Sprinter, ha optato per due soluzioni tecniche differenti, anche se raccolte sotto la stessa denominazione 4Matic, in forza anche delle destinazioni d’uso dei due mezzi, più versatile il primo (declinato anche nella versioni per il trasporto persone, Tourer) e più specializzato il secondo.


VITO 4MATIC, IL VERSATILE
Il Vito e il Vito tourer 4matic si basano sulla versione a trazione posteriore con motorizzazioni 2.2 CDI e hanno il loro cuore nel sistema 4ETS che sostituisce, in maniera elettronica, il blocco meccanico dei differenziali e che distribuisce la coppia fra l’anteriore e il posteriore nel rapporto standard 45:55. Se una o più ruote perdono l’aderenza al suolo, il 4ETS le frena e trasferisce la forza motrice su quelle provviste di buona trazione. Inoltre, sul differenziale centrale del Vito 4x4 è applicata una frizione a lamelle a due dischi, che genera un’azione bloccante di circa 50 Nm tra gli assi anteriore e posteriore. Il pacchetto delle lamelle è sotto precarico permanente, quando le ruote slittano, grazie al movimento relativo delle lamelle, su uno dei due assi viene trasmessa una coppia di attrito verso l’asse che ruota più lentamente; questo migliora la trazione e la stabilità di marcia. Specialmente su strade sdrucciolevoli con bassi coefficienti di attrito tra pneumatici e fondo stradale.


PESO ASSOLUTAMENTE CONTENUTO
Il peso eccedente del Vito 4x4 è di circa 70 kg. Vito 4x4 come detto è equipaggiato con il motore più potente, l’OM 651 da 2.150 cc, 190 CV di potenza e 440 Nm di coppia. La trasmissione è affidata al cambio automatico con convertitore 7G-TRONIC PLUS. Il ripartitore di coppia della trazione integrale è integrato nel cambio principale. Dell’equipaggiamento di serie del Vito 4x4 fanno parte, inoltre, cerchi da 17" con freni di adeguate dimensioni sull’asse anteriore. Cosa da non trascurare, l’altezza del Vito e Vito Tourer 4x4 resta, inferiore ai due metri.


SPRINTER 4X4, LO SPECIALISTA
Leggermente differente è la meccanica delllo Sprinter 4Matic (o 4x4) . Qui stiao parlando di un 4x4 con trazione intergrale inseribile, per aumentare la versatilità e dimuire i consumi in caso di utilizzo in condizioni normali. La trazione integrale viene inserita a motore acceso tramite un pulsante sulla plancia, a veicolo fermo oppure in movimento a velocità inferiori a 10 km/h. Nella marcia normale la trazione è al posteriore,  in modalità  4x4 viene ripartita tra asse anteriore e posteriore in rapporto 35:65. A richiesta, Sprinter 4x4 può essere dotato di ausilio alla marcia in discesa, il Downhill Speed Regulation (DSR) cne la velocità egolata tramite la leva del Tempomat e, sempre a richiesta, può essere equipaggiato anche con un sistema di ausilio alla partenza in salita.


4ETS ANCHE SU SPRINTER
Al posto dei bloccaggi meccanici del differenziale, la trazione integrale dello Sprinter 4x4 utilizza il sistema elettronico di controllo della trazione 4ETS. Inoltre, è disponibile un riduttore riduttore supplementare "Low Range"che accorcia il rapporto di trasmissione del 42%. Oltre agli accorgimenti  meccanici lo Sprinter 4x4 presenta anche una carrozzeria decisamente modificata: più alta di 110 mm davanti e di 80 mm dietro, mentre la tara aumenta di circa 150 kg. Il sistema elettronico di controllo della trazione 4ETS è completamente integrato nell’ADAPTIVE ESP di cui mantiene tutte le caratteristice e funzionalità. Lo Sprinter 4x4 è disponibile in due varianti di potenza del motore 2.2 CDI, 129 e 163 CV e nella versione con 3.0 V6 da 190 CV , tutte le motorizzaoznio vengono accoppaite al cambio manule EcoGear a richiesta è possibile avere anche l’automatico a convertitore di coppia e 5 marce. Numerosissimi i pesi e le carrozzerie disponibili: da 3,5 a 5,5 t, passi medio e lungo, tetto normale, alto ed extra alto, furgone e combi, autotelaio cabina singola e doppia.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino