OmniAuto.it
Donazione Renault alla Croce Rossa - Curiosità

18 marzo 2011
di Gabriele Bolognini
tag: Curiosità, Renault

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Donazione Renault alla Croce Rossa

La Casa francese e i suoi dipendenti mostrano solidarietà al Giappone

Renault, manifestando la propria solidarietà ai colleghi giapponesi di Nissan, effettuerà una donazione di 500.000 euro alla Croce Rossa, di cui è partner. Inoltre, la Casa della Losanga ha deciso di dar vita ad una campagna di raccolta fondi tra tutti i 125.000 collaboratori del Gruppo. La somma raccolta sarà integrata da un equivalente importo dall’azienda per poi essere devoluta alla Croce Rossa.

Questi fondi permetteranno alla Croce Rossa di rispondere alle esigenze più urgenti dei superstiti: fornitura di alimenti, medicinali e prodotti di prima necessità, cure, realizzazione di campagne di raccolta di sangue e quant’altro.

La Croce Rossa giapponese ha già costituito 400 squadre di soccorritori selezionati tra 2 milioni di volontari. Medici, infermieri e personale medico ausiliario intervengono quotidianamente in aiuto dei superstiti della catastrofe.

“Sono molto colpito dal sostegno spontaneo dei dipendenti di Renault verso i loro colleghi di Nissan, e, più in generale, del popolo giapponese - ha dichiarato Carlos GHOSN, Presidente dell’Alleanza Renault/Nissan - Il legame che unisce le nostre due aziende si manifesta in questa tragedia attraverso una forte solidarietà. Spero che questo aiuto di Renault potrà contribuire ad attenuare le difficoltà del popolo giapponese, la cui dignità e serenità di fronte all’avversità muovono al rispetto”

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino